Registrati | Persa la password?
Giovedì 29 ottobre 2020, S. Petronio

01.Chi sono i Mensajeros?


mensajeros-logo-trasparente



Il gruppo Mensajeros nasce nell'autunno del 2005 dalla passione di un gruppo di amici per la musica dei Nomadi, inizialmente con l'unico scopo di divertirsi in saletta, senza ambizioni o illusioni....
Dopo aver ascoltato quello che potevamo proporre, qualcuno decise di farci suonare in pubblico: il nostro debutto ha avuto luogo nel salone della Croce Bianca di Rapallo e ascoltando oggi la registrazione di quella performance, ci scappa da ridere, ma giustamente, eravamo agli inizi e tanti progressi avevamo ancora da fare....
Con questo non si vuole intendere che siamo "arrivati", anzi.... C'è sempre uno scalino da fare, qualcosa di nuovo da imparare, però sicuramente siamo migliorati con il tempo e stiamo ancora migliorando....
Da quella nostra prima timida esibizione, tante serate ci hanno portato a farci conoscere nel tigullio ed anche un po' più in là, incontrando sempre un pubblico caloroso e partecipe, come da migliore tradizione del popolo Nomade.
I Mensajeros cercano infatti di riproporre, non solo le canzoni dello storico gruppo sulla cresta dell'onda da 45 anni, ma soprattutto lo spirito con cui i Nomadi vivono la musica, cercando sempre un collegamento fra la solidarietà e le note di una canzone......

Da qui il signIficato del nome del nostro gruppo: i Mensajeros, che significa i Messaggeri, per ribadire l'intenzione di portare avanti quegli stessi sentimenti di pace e solidarietà che i Nomadi propongono sempre!
Sono infatti numerosissime le nostre esibizioni a favore di iniziative umanitarie e di beneficenza, per noi la musica è una passione e una soddisfazione, e se si riesce a farla diventare anche uno strumento per fare del bene a qualcuno... Ebbene, perche nò???


I Mensajeros nel dettaglio....

All'inizio i Mensajeros erano:

Roberto Rossi, voce e fiati
Matteo Scarrone, chitarra e seconda voce
Matteo De Martini, batteria
Tatiana Loi, basso
Francesco Angiolani, tastiera

Questa era la formazione degli esordi e del debutto....
Poi come spesso succede nei gruppi giovani per diversi motivi di studio o di lavoro, alcuni componenti sono stati sostituiti da altri musicisti, sicuramente con un velo di tristezza per chi ci lasciava, ma con entusiamo nell'accogliere i nuovi "Mensajeros" che si preparavano a percorrere questo cammino insieme a noi!


Nel tempo a Francesco è subentrato il Maestro Andrea Vulpani,
un musicista eccezionale, diplomato al conservatorio in pianoforte e portatore di una nuova e vigorosa spinta artistica nel gruppo, a Tatiana è subentrato Federico Muzio, un bassista dalle indiscusse qualità, capace di adattarsi al nostro genere in tempi insignificanti, regalandoci un sound più aggressivo e marcato pur rimanendo ancorati alle tonalità calde e profonde dei brani dei Nomadi, infine a Matteo De Martini è subentrato Alessandro Bove, un batterista con diversi anni di esperienza all'attivo, scrupoloso e preciso, dal quale riceveremo sicuramente un ulteriore apporto di qualità....
Una curiosità: io e Alessandro suonavamo nello stesso gruppo già venticinque anni fa, per poi esserci persi di vista fino ad esserci incontrati ad un concerto, guarda caso dei NOMADI pochi anni or sono..... Che strani giri fa la vita!!!!!


Come sempre nella vita si deve guardare avanti, quindi noi procederemo sul nostro cammino, sempre però con un pensiero per chi è stato al nostro fianco, quindi ringraziamo di cuore Francesco, Tatiana e Matteo per aver fatto un pezzo di strada insieme a noi!


presentazione video Mensajeros



© 2003-2012 Non Solo Tigullio 01782750994 - Il Tigullio dalla @ alla Zeta - Web Design RWD - Leggi il Disclaimer
Chi naviga su questo sito lo fa a proprio rischio e pericolo