Registrati | Persa la password?
Giovedì 5 dicembre 2019, S. Saba

A. Pubblicizza il tuo sito

1. Pubblicizzare il sito nel mondo reale
2. Pubblicizzare il sito su internet


1. Pubblicizzare il sito nel mondo reale

Non dimenticare di segnalare il tuo sito nei manifesti delle tue iniziative, nei biglietti da visita, su articoli di giornale, ovunque si parli di quello che fai.
Un sito serve per dare la possibilità a chi è interessato a quello che fai di poter scoprire qualcosa di più.
Tieni conto di questo mentre costruisci il tuo sito, se ci troverà cose interessanti il visitatore sarà contento di averlo visitato, se troverà notizie antiche o inutili se ne andrà scontento.


2. Pubblicizzare il sito su internet

Il più grande limite che si pone per farsi conoscere su internet è il tempo. Quindi abbi pazienza e i risultati arriveranno!
Ecco alcuni consigli...

- Mail

Inserisci in fondo alle tue mail una firma che contenga anche l'indirizzo del sito.

- Portali

Fondamentale è che altri siti puntino alla tua pagina.
Esistono numerosi portali dedicati agli argomenti più disparati dove potrai inserire l'indirizzo della tua pagina per segnalare al mondo la tua esistenza.
Talvolta viene richiesta una registrazione, in tal caso il consiglio è di stare attenti all'indirizzo email che indichi perché rischi di venire sommerso da posta indesiderata (spamming): se non hai un indirizzo secondario createne uno su libero o katamail.com e usa quello.
Per cercare questi portali usa Google, magari cerca la frase tra virgolette "inserisci sito", "inserisci link", "inserisci il tuo sito" unita all'argomento del tuo sito.

- Motori di ricerca

Gran parte del traffico che arriverà alla tua pagina verrà dai motoro di ricerca, e i motori di ricerca si basano sulle parole che sono inserite nelle tue pagine, quindi più testo e più pagine ha il tuo sito e più traffico attrarrà.



© 2003-2012 Non Solo Tigullio 01782750994 - Il Tigullio dalla @ alla Zeta - Web Design RWD - Leggi il Disclaimer
Chi naviga su questo sito lo fa a proprio rischio e pericolo