Registrati | Persa la password?
Lunedì 10 dicembre 2018, Madonna di Loreto

Eventi del 30 5 2008


Venerdì 30 maggio 2008
Il Parco presenta i Parchi
Santa Margherita Ligure
Il Parco presenta i Parchi: Parco Nazionale del Gran Paradiso (gemellato con il Parco di Portofino): incontro presentato dal Parco di Portofino con il patrocinio della Regione Liguria, Federnatur e Federparchi conduce Francesco Olivari, presidente Paro Portofino saranno presenti Giovanni Picco (presidente) e Michele Ottino (direttore) ore 17.00 presso la sede dell’Associazione Spazio Aperto di Via dell’Arco, Via dell’Arco 38 ingresso libero per informazioni sull’incontro Ente Parco Portofino tel. 0185/289479 web site: www.parcoportofino.it e-mail: info@parcoportofino.it per associarsi e contribuire alle diverse attività dell’Associazione di promozione sociale Spazio Aperto e-mail: spazioaperto.sml@libero.it tel. 0185/293084
Usignolo d’Oro e Festa della Scuola Materna
Sestri Levante
Usignolo d’Oro e Festa della Scuola Materna: gara di canto e recitazione per bambini e ragazzi dalle ore 21.00 Campetto parrocchiale di San Bartolomeo Via Mons. Vattuone Anche il 31
Festa du porcu
Orero
DAL 30 MAGGIO AL 1° GIUGNO VENERDì DISCOTECA, SABATO E DOMENICA LISCIO
Presentazione La Badessa di Chiavari
Chiavari
Presentazione del romanzo di Mario Dentone "La Badessa di Chiavari", a cura di Graziella Corsinovi e Fabrizio Benente.Consultare la sezione notizie e La sezione "La Bedessa di Chiavari".
Presentazione libro Badessa di Chiavari
Chiavari
La Libreria La Zafra di Paolo Bonini in collaborazione con la Società Economica di Chiavari sono orgogliosi di presentare il libro "La Badessa di Chiavari" di Mario Dentone. Il libro prende spunto da un fatto narrato nella Cronica di Salimbene de Adam su Donna Cecilia di San Vitale, badessa del convento delle Clarisse di Chiavari per tracciare in un romanzo storico ben narrato la condizione femminile e la Chiesa del XIII secolo, divisa fra l'opulenza del papato e dei cardinali, e la visione pauperistica di Chiara e Francesco d'Assisi. Interverranno alla presentazione, oltre all'autore Mario Dentone, il professor Fabrizio Benente, archeologo medievalista, e la professoressa Graziella Corsinovi, italianista, entrambi docenti all'università di Genova. L'incontro si terrà presso la sala Ghio-Schiffini della Società Economica di Chiavari, in via Ravaschieri 15, il 30 Maggio 2007 alle ore 17. --- Paolo Bonini Libreria La Zafra
pianobar con dany&simo
chiavari
dalle ore 18 al bar crystal in "carugio dritto" aperitivo in musica con dany&simo... non mancate!
sagra delle acciughe
Teriasca
Il Comitato Fuoco sotto il cielo tutti gli anni a Teriasca di Sori organizza la Sagra delle acciughe e festeggia la Madonna Addolorata. La prima festa dell anno 2008 è la Seconda Sagra delle Acciughe nei giorni 30/31 maggio e 1 giugno a Teriasca di Sori dalle ore 19:00 potrete deliziare il palato con il menù del nostro stand gastronomico:Taglierini al sugo di scampi,Bagnun d acciughe con la famosa galletta del marinaio,Acciughe fritte,Panissa fritta e dolci a volontà....non mancheranno vini di qualità!Venerdì 30 maggio dalle ore 21:00 intrattenimento musicale con l'orchestra Serena Group sabato 31 maggio musica con i mitici Tahoma domenica 1 giugno animazione e musica con il gruppo Ent.Tutte tre le sere il comitato offre il servizio di bus navetta a partire dal campo sportivo di Sori dalle ore 18.30 a fine manifestazione
ivan cattaneo allo smaila's
sestri levante
ivan cattaneo allo smaila's
Venerdì 30 maggio 08 serata evento allo Smaila’s di Sestri Levante (piazza dei Marinai d'Italia 3, 0185 480001). Alle ore 21.30, apertura con la cena, accompagnata dalla musica live di Andrea Bonanno. Il giovane talento, uno dei migliori cantanti nel panorama artistico attuale, interpreterà propri brani e cover italiane e straniere. Seguirà il momento clou, dalle 00.30 alle 02.00, con il concerto di Ivan Cattaneo. La serata sarà organizzata con la direzione artistica del Fellini di Genova, locale cult reduce da una stagione di successo sotto la direzione di Luca Risso. Ivan Cattaneo E' nato a Bergamo il 18 Marzo 1953. La passione per il canto è precoce: a dodici anni partecipa alle selezioni dello Zecchino d'Oro. Ancora adolescente studia musica e incomincia a suonare in alcuni gruppi locali di blues. L'amore per la musica lo porta, diciottenne, a Londra dove conosce e frequenta Mark Edwards, suo primo grande amico. Ivan viene catapultato nella swinging London degli anni '70: lì conosce, fra gli altri, Cat Stevens e il pittore Francis Bacon. Tornato in Italia comincia a tenere i primi concerti come cantante e chitarrista. L'incontro con Nanni Ricordi segna una svolta. Grazie a lui, nel 1975, incide il suo primo disco "Uoaei". In quell'album d'esordio Ivan usa la voce in modo sperimentale, quasi come strumento. Esce in seguito "Primo Secondo Frutta" un disco accompagnato da un libro e uno spettacolo teatrale. La cosa più innovativa di quel suo secondo lavoro è l'anticipo di quasi vent'anni della multimedialità. Ivan, infatti, inventa la T.U.V.O.G. art, l'arte totale dei cinque sensi. Ivan è anche un eccellente talent scout. Grazie a lui nascono alcuni fra i primi gruppi punk italiani: Revolver, Electroshock e, soprattutto Anna Oxa. Nel '77 primo debutta in TV accanto a Roberto Benigni nella trasmissione "Televacca", censurata, ancora troppo in anticipo sui tempi. Nel '79 incide con la Premiata Forneria Marconi l'album: "Superivan", i testi sono sempre molto incisivi e ironici. Ivan viene acclamato come la nuova star del rock italiano. Nel 1981 ha l'idea semplice ma geniale: rispolverare vecchie canzoni dei mitici anni '60. L'operazione è affiancata anche ad una trasmissione televisiva: Mister Fantasy. Nasce così l'album "2060 Italian Graffiati" un successo clamoroso, quasi 500 mila copie vendute. A coronamento di un fantastico periodo, insieme a Caterina Caselli e Red Ronnie, fonda a Rimini la celebre discoteca "Bandiera Gialla", che è anche titolo del suo nuovo album. Canzoni come "Ho in mente te", "Bang Bang" e tante altre decretano un successo che arriva a superare persino Italian Graffiati. Al termine di questa esperienza inizia un periodo di riflessione. Ivan sente di essersi allontanato troppo dai suoi ideali artistici. Dopo un ultimo album revival "Vietato ai minori" Ivan chiude definitivamente con dischi e case discografiche. Si dedica allo studio della musica elettronica, alla pittura, e soprattutto alla ricerca interiore che lo porta, nel 1989, a presentare una colossale opera pittorica "Le 100 Gioconde Haiku", 100 quadri con volti maschili e femminili. All'inizio degli anni '90 si ripresenta sul mercato discografico con "Il cuore è nudo e i pesci cantano" album che anticipa di molto i temi cari alla New Age, una sorta di diario spirituale che parla del rapporto fra Ivan ed il maestro indiano Osho. Dal 1994 Ivan lavora ad un nuovo lavoro, un'operazione globale dal titolo "ZOOcietà DUE.OOO". INFORMAZIONI: www.piscinadeicastelli.it
Indietro



© 2003-2012 Non Solo Tigullio 01782750994 - Il Tigullio dalla @ alla Zeta - Web Design RWD - Leggi il Disclaimer
Chi naviga su questo sito lo fa a proprio rischio e pericolo