Registrati | Persa la password?
Martedì 11 dicembre 2018, S. Damaso I

Eventi del 29 5 2008


Giovedì 29 maggio 2008
SAGRA delle Acciughe
Teriasca di Sori
La tre giorni propone dalle ore 19 un delizioso menù presso lo stand gastronomico della Sagra: taglierini al sugo di scampi, bagnun d acciughe con la galletta del marinaio, acciughe fritte, panissa fritta e dolci a volontà. Non mancheranno vini di qualità. Venerdì 30 maggio dalle ore 21, intrattenimento musicale con l'orchestra Serena Group; Sabato 31 maggio musica con i Tahoma; Domenica 1 giugno animazione e musica con il gruppo Ent. Nelle tre le sere funzionerà un servizio di bus navetta dal campo sportivo di Sori dalle ore 18.30 a fine manifestazione.
Festival della ricciola
Camogli
Festival della ricciola
COMUNICATO STAMPA GIOVEDI’ 29 MAGGIO 08 FESTIVAL DELLA RICCIOLA CON PESCI DI CHILATURA RECORD AL “VENTO ARIEL” DI CAMOGLI La pesca avviene direttamente davanti al grande dehor affacciato sul porticciolo di Camogli. E certo può paragonarsi a una “pesca miracolosa”, almeno in termini gastronomici. Le ricche acque del borgo restituiscono infatti al “Vento Ariel” (Calata Castelletto 1, 0185-771080, www.ventoariel.it) Ricciole da record, pesci enormi e succulenti sfruttabili in ogni parte all’insegna della delizia. Tanta abbondanza arriverà nel piatto giovedì 29 maggio 08, confermando la fama del ristorante Vento Ariel. Il titolare Davide Groppi, accorto ed esperto gestore, propone a un passo dall’estate un appuntamento settimanale con il “Festival della Ricciola”. Tutti i giovedì gli avventori potranno scegliere un menù degustazione composto da Carpaccio di Ricciola, Ricciola alla griglia con contorno di stagione e Bianchetta del Tigullio Pino e Gino, acqua e caffè. Al prezzo di 40€ a persona Davide Groppi e l’aiutante Mayra garantiscono di presentare al meglio le sontuose Ricciole da 20 chili, portate direttamente dalla Tonnara di Camogli e pronte a una quantità di versatili ricette: dal sugo di ricciola alla versione alla griglia, dalla tartare al carpaccio. È consigliata la prenotazione al numero 0185-771080.
Visita in tedesco
Moneglia
FÜHRUNGEN zu den kunsthistorischen Stätten in Moneglia. Visita guidata in tedesco a Moneglia. Gratuita, offerta dal Comune di Moneglia. Preferibile prenotazione.
SILENZIO IN SALA - rassegna di cinema
Recco
SILENZIO IN SALA - rassegna di cinema
SILENZIO IN SALA: IL LIBRO DA’ VOCE AL CINEMA – 4° e ultimo appuntamento Giovedì 29 maggio alle ore 21,00 nella Sala Polivalente "Franco Lavoratori" si terrà il quarto e ultimo incontro della rassegna “Silenzio in sala: il libro dà voce al cinema” – Presentazioni di libri e proiezioni cinematografiche, realizzata grazie al patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Recco e alla partecipazione della casa editrice recchese Le Mani, ideata e organizzata dalla dr Cristina Parente operante nella Biblioteca civica “Ippolito d’Aste”. L’appuntamento avrà per titolo: “Autori e generi: libertà e prigionia all’interno della struttura portante della settima arte”. Il critico cinematografico Massimo Marchelli svelerà l’importanza e i limiti del “genere” cinematografico: “Gabbia per il cinema d’autore, strumento inevitabile soprattutto per i cineasti americani, il “genere” è stata – e sostanzialmente rimane – la struttura portante di quasi tutto il cinema, non solo di quello americano. In Italia, ad esempio, gli stessi mostri sacri dal credito internazionale – Fellini e Visconti, De Sica e Rossellini – non sono stati immuni dall’impiego del genere, che ha avuto i suoi picchi creativi nei grandi successi popolari degli anni Cinquanta, la commedia e il melodramma”. Nella Sala Polivalente sarà possibile visionare molti libri sul cinema della casa editrice Le Mani, specializzata nel genere cinematografico fin dagli esordi, ovvero dal 1993, quando uscì il volume Le carte del western, importante testo di Letraut e Liandrat-Guigues, tradotto e presentato per la prima volta in Italia. Il progetto editoriale prevedeva tre collane: Cinema, Narrativa e Saggistica, oltre ad una sezione interamente dedicata agli scritti di Elena Bono, poeta e drammaturgo, ligure di elezione, internazionale per consensi. Non sono mancati i riconoscimenti, numerosi e importanti. L'attenzione si è poi volta anche verso altri scenari culturali e, attualmente, le collane sono aumentate rispetto alle tre iniziali. Nel 2001 la casa editrice si è aperta alla collaborazione con la Cineteca di Bologna, istituto di primissimo piano nel panorama italiano per la ricerca e gli studi sul cinema e il restauro cinematografico; collaborazione che si è rivelata molto fertile e ha reso possibile la pubblicazione di volumi importanti e della rivista Cinegrafie.
Indietro



© 2003-2012 Non Solo Tigullio 01782750994 - Il Tigullio dalla @ alla Zeta - Web Design RWD - Leggi il Disclaimer
Chi naviga su questo sito lo fa a proprio rischio e pericolo