Registrati | Persa la password?
Martedì 11 dicembre 2018, S. Damaso I

Eventi del 24 4 2006


Lunedì 24 aprile 2006
Escursione con degustazione
Moneglia
Escursione con degustazione alla Cantina di Beppe Comeglio Tessi San Saturnino: ritrovo ore 8.30 davanti al Comune a cura del Centro Studi e Ricerche Ad Monilia per informazioni Rita Migliaro cell. 348-2823807 Cesare Mazzucco cell. 340/0549941 web site: www.nonsolotigullio.com/admonilia e-mail: ad_monilia@yahoo.it
L'olio cammina
Moneglia
In riferimento allo svolgimento della XXV Mostra mercato dell'olio d'oliva di Moneglia tenutasi lunedì 17 aprile, il Centro Studi e Ricerche Ad Monilia organizza una seconda escursione dedicata all'olio e agli antichi frantoi anche lunedì 24 aprile: un'escursione nel verde degli oliveti monegliesi, alla ricerca di antichi frantoi e visitando il frantoio moderno dove sarà possibile degustare l'olio nuovo assieme a pane e focaccia... Appuntamento alle ore 8.30 davanti al comune. Prenotazioni e informazioni presso la Pro Loco o telefonando al numero 3482823807.
Beppe Braida
Sestri Levante
Stagione teatrale Teatro Ariston 2005/2006 Segnali di fumo di Beppe Braida da Zelig Circus ore 21.00 prezzi primo settore 17.00 euro secondo settore 14.00 euro esclusi i diritti di prevendita info e prenotazioni: Teatro Ariston: tel. 0185-41505 347-1232775
Concerto d’organo
Rapallo
Concerto d’organo “Con l’organo accordiamo la devozione corale alla Madonna” Nel Santuario di Nostra Signora di Montallegro ore 15.30 promosso e organizzato dall’Associazione Laici Amore Misericordioso a cura del Maestro Carlo Andreassi Biachessi con l’intervento del soprano Patrizia Achilli presentazione di Federica Bairo ingresso libero. Per info Cattolica Assicurazione 0185-304638.
Festa di Libertà
Sestri Levante
Festa di Libertà Fiaccolata lungo le vie cittadine con raduno in Piazza Matteotti ore 20.30 Musica a cura della Filarmonica di Sestri levante e del Forum dei Giovani In Piazza Pertini saluto dell’A.N.P.I. e del Sindaco Andrea Lavarello, conclusione del Presidente Provinciale dell’A.N.P.I. On.le Fulvio Cerofolini
Corteo e concerto della Banda
Lavagna
Corteo della Banda cittadina e concerto della Liberazione ore 20.30 corteo aper le vie del centro storico della Banda con le autorità ore 22.00 concerto della Banda in piazza Ravenna
Festival Camogli in Musica
Camogli (GE)
OMAGGIO A MOZART Primo appuntamento mozartiano Introduzione di Roberto Iovino I Clarinetti di Mozart QUARTETTO ITALIANO DI CLARINETTI Giovanni Lanzini,Carlo Franceschi, Maurizio Morganti, Augusto Lanzini clarinetti, corni di bassetto, clar.basso Programma W. A. Mozart Divertimento Kv 439b, n° 3 (1756-1791) Allegro Menuetto Adagio Menuetto Rondo allegro assai Tre Arie (dal Divertimento K.Anh.229b) "Voi che sapete" - Arietta da "Le Nozze di Figaro" "Non più andrai" - Aria da "Le Nozze di Figaro" "Là ci darem la mano" - Duettino da "Don Giovanni" -o-o-o- Adagio in Fa magg. Kv 580a Divertimento in Sib Kv 439b, n°4 Allegro Larghetto Menuetto Adagio Rondo allegro Proposto dal quartetto sin dal 1988, il programma "I Clarinetti di Mozart" (musiche originali di Wolfgang Amadeus Mozart) rappresenta oramai un pezzo di storia del gruppo sia dal punto di vista di ricerca che strettamente strumentale (timbrica, amalgama, unità di intenti esecutivi). Rappresentato per le più prestigiose Accademie musicali europee, il programma comprende alcuni tra i più bei divertimenti per clarinetti e corno di bassetto ecomprende anche un simpatico arrangiamento da parte dell'autore stesso delle arie più significative da "Le Nozze di Figaro" e dal "Don Giovanni". Il programma include anche il raro Adagio in Fa magg. Kv 580°, dal quale una decina di anni dopo scaturiva l’idea nel compositore dello splendido tema dell’Ave Verum Corpus. Questo concerto, che inquadra splendidamente il clarinetto e la sua "famiglia" nella migliore tradizione classica europea, è stato interamente registrato da RAI Uno Tv nel 1989 (“Mozart a Todi”). Il Quartetto Italiano di Clarinetti è stato fondato nel 1985 per promulgare e valorizzare il clarinetto e la sua "famiglia" nell'ambito della musica da camera ed ha acquisito, attraverso anni di studio e di appassionata ricerca, un ricco repertorio che spazia dal Classicismo fino alla musica contemporanea, con una particolare attenzione per i repertori etnici. Il gruppo si è esibito per prestigiose Associazioni, Rassegne e Festival di primaria importanza sia in Italia che in Svizzera, Francia, Germania e nella ex Yugoslavia riportando ovunque ampi consensi di pubblico e di critica. Nel 1987 il Quartetto si è esibito alla presenza di S.S. Papa Giovanni Paolo II in Sala "P.L.Nervi" in Vaticano. Il gruppo ha altresì effettuato varie registrazioni televisive e radiofoniche per la RAI e per importanti network privati. Premiato a vari importanti concorsi nazionali ed internazionali di musica da camera, ha vinto il Primo Premio Assoluto all'XI Concorso Internazionale "Città di Stresa" nel 1987. Nel 1994 è stato invitato (unico gruppo italiano) a rappresentare l'Italia al VI Incontro Europeo del Clarinetto, svoltosi a Pontarlier in Francia, ricevendo entusiastici consensi da parte del pubblico e dalla critica che gli hanno valso l'invito nel 1995 ad esibirsi presso il Conservatorio di Le Havre. Nel 1997 è stato invitato dalla Società dei Compositori Croati ad esibirsi al Festival Internazionale di Opatija (Croazia), dove ha eseguito in "prima assoluta" musiche di compositori italiani, create per l'occasione e dedicate al quartetto; il concerto è stato interamente registrato da Radio Zagabria e dalla televisione croata. Nel 2002 il gruppo ha rappresentato nuovamente l’Italia al X Incontro Europeo del Clarinetto ad Epinal in Francia. Dal 2003 i membri del Quartetto tengono una master class per Quartetti di Clarinetti per l’Accademia Libera Natura e Cultura presso il castello di Querceto (PI). Il Quartetto Italiano di Clarinetti ha inciso un Compact-Disc dedicato a Gershwin per l’etichetta Iktius e nel 2004 ha inciso presso la prestigiosa Radio della Svizzera Italiana un lavoro interamente dedicato alla “world music”, poi divenuto incisione discografica (“Tra Bianco e Nero”) per l’etichetta EMA Records Ingresso: interi € 15 ridotti € 10 (Soci GPM e under 14) INFORMAZIONI: 0185-771159 - 0185-770703 - 338-6026821 Al termine di ogni concerto è possibile cenare insieme a musicisti e organizzatori presso uno dei ristoranti che collaborano al Festival (al prezzo promozionale di € 15) Lunedì 24 aprile: “Osteria delle 7 pance” di Camogli
Indietro



© 2003-2012 Non Solo Tigullio 01782750994 - Il Tigullio dalla @ alla Zeta - Web Design RWD - Leggi il Disclaimer
Chi naviga su questo sito lo fa a proprio rischio e pericolo