Registrati | Persa la password?
Sabato 15 dicembre 2018, S. Paola di Rosa

Eventi del 22 9 2013


Domenica 22 settembre 2013
Festa di San Maurizio
Neirone
Festa di S. Maurizio polenta gastronomia e ballo con orchestra: 21 ore 21 "Caravel", 22 ore 15-22 "Primavera"; pista coperta e ingresso libero.
Festa di San Maurizio
Rapallo
Stand gastronomici e serate danzanti: 21 "Primavera", 22 "Caravel"; do 22 ore 22 spettacolo pirotecnico
Festa di San Maurizio
Lumarzo
Stand gastronomici, ore 17 vespro, serata danzante con orchestra (pista coperta)
130° Anniversario Società Operaia Cattolica N. S. dell'Orto
Chiavari
Programma Ore 9,30 Ritrovo di tutti i partecipanti; arrivo delle Società Operaie Cattoliche genovesi in Piazza N.S. dell'Orto, per il saluto della banda della Società Operaia Cattolica di Genova Bolzaneto. Seguirà la deposizione di una corona in memoria dei caduti di tutte le guerre. Ore 10 In Cattedrale S.Messa celebrata dal Vescovo Mons. Alberto Tanasini, alla presenza delle Autorità. Ore 11,30 Nella sala Ghio-Schiffini presso la Società Economica di Chiavari: commemorazione dell'evento con la presentazione del volume "In cammino oltre i 130 anni". Ore 13 Presso la tensostruttura di Villa Rocca messa gentilmente a disposizione dal Comune di Chiavari: buffet offerto dalla Società a tutti i partecipanti
Anniversario dell' inaugurazione del rifugio Margherita sul Monte Pegge
Rapallo
Anniversario dell' inaugurazione del rifugio Margherita sul Monte Pegge: festa degli Alpini, alle ore 11 S.Messa al Campo, a seguire pranzo al rifugio con il Gruppo Alpini di Rapallo. Per informazioni ANA Ass.Naz. Alpini di Rapallo telefono 0185-50809
Corsa ciclistica Milano- Rapallo
Rapallo
Domenica 22 settembre 55° edizione della corsa ciclistica Internazionale under 23 ed elite,"classica" del ciclismo giovanile, 23° Memorial Aldo ed Emilio De Martino, partenza da Milano ore 12, arrivo sul Lungomare Vittorio Veneto di Rapallo previsto tra le 16 e le 17, premiazione ore 17,30
Il Sentiero dei Tubi
Camogli
Un’occasione per ripercorrere l’antico tracciato dell’acquedotto (fine ‘800) che riforniva d’acqua la cittadina di Camogli. I lavori per realizzare l'Acquedotto delle Caselle furono progettati ed eseguiti dalla Ditta F.lli Sandrini e Magherini di Firenze e iniziarono il primo ottobre 1897. L'inaugurazione avvenne l'8 ottobre 1899. Ampie finestre panoramiche e l'immersione nel buio di gallerie scavate nel conglomerato hanno concorso a farne uno dei percorsi più spettacolari ed emozionanti del Monte di Portofino. Il sentiero – la cui percorrenza richiede una certa pratica e una buona forma fisica – è accessibile solo se accompagnati dalle guide del Parco di Portofino ed ha un tracciato altamente spettacolare e suggestivo tra tunnel, scalette e passaggi a strapiombo. L’appuntamento è alle ore 9.00 davanti Chiesa di San Rocco di Camogli Fine dell’escursione alle 13.00 circa in località “Caselle”. Al termine i partecipanti possono scendere autonomamente a San Fruttuoso o rientrare a San Rocco. Itinerario: San Rocco - Sentiero dei Tubi - Caselle Difficoltà: escursione impegnativa Attrezzatura consigliata: scarpe da trekking e torcia elettrica Prenotazione obbligatoria entro le ore 17.00 del venerdì allo 010/2345636 oppure entro le 12.00 del sabato precedente al 348/0182556. L’escursione è garantita con un min. di 5 persone Massimo partecipanti: 15 persone Quota di partecipazione: 10 euro
Gara podistica per l'endometriosi
Leivi
Parte da Leivi, frazione di Chiavari (Ge), il 22 settembre alle ore 9.30 la Superleivi, gara di 9,8 km organizzata da Atletica Entella Running, in collaborazione con l'Associazione Italiana Endometriosi Onlus. Una gara per la solidarietà nei confronti dell’endometriosi, una malattia femminile che colpisce una donna su 10, che vuole far conoscere questa malattia a pubblico e che vuole dimostrare come, le donne affette da questa patologia, possano condurre una buona qualità di vita grazie al sostegno, all’educazione e alla ricerca. «Questo evento punta a far conoscere la malattia e a far sapere che non è in grado di fermarci» -afferma Teresa Chilà, Vice Presidente dell’Atletica Entella Running, nonché socia e volontaria dell’AIE- «Il sostegno all’AIE è un contributo fondamentale per il progresso nella lotta nei confronti di questa malattia. Oggi, le pazienti affette da endometriosi possono avere una buona qualità di vita e a svolgere una sana attività fisica». Tutti i partecipanti indosseranno simbolicamente un braccialetto di silicone con i loghi di entrambe le associazioni e a conclusione dell’evento, Jacqueline Veit, Presidentessa dell’AIE, parlerà della malattia e della realtà associativa. Invitiamo tutti quanti a prendere parte alla gara insieme ad amici e familiari! L’appuntamento è presso il Campo Sportivo San Bartolomeo a Leivi, frazione di Chiavari (GE), domenica 22 settembre alle ore 9.30. Per partecipare alla gara è possibile iscriversi gratuitamente dal sito dell’Associazione Atletica Entella Running.
Indietro



© 2003-2012 Non Solo Tigullio 01782750994 - Il Tigullio dalla @ alla Zeta - Web Design RWD - Leggi il Disclaimer
Chi naviga su questo sito lo fa a proprio rischio e pericolo