Registrati | Persa la password?
Martedì 11 dicembre 2018, S. Damaso I

Eventi del 22 7 2012


Domenica 22 luglio 2012
I tre porcellini
Lavagna
Quest’anno Casa Carbone tornerà a essere protagonista dell’estate ligure grazie alla seconda edizione della manifestazione “Storie e marionette a Casa Carbone”, un originale ciclo di spettacoli pensati per i più piccoli ma adatti a un pubblico di tutte le età. Sabato 7, 14, 21 luglio e 4, 11 e 18 agosto - alle ore 21 - e domenica 8, 15, 22 luglio e 5, 12, 19 agosto 2012 - alle ore 18 e alle ore 21 - la visita alla splendida proprietà del FAI - Fondo Ambiente Italiano situata nel centro di Lavagna verrà infatti rallegrata da divertenti spettacoli di marionette a cura de “L’Opera delle Marionette” di Mauro Pagan, Genova. Durante i giorni di manifestazione i visitatori verranno prima condotti alla scoperta delle bellezze di questa affascinante dimora, classico esempio abitativo ligure fin de siècle, come testimoniano le decorazioni esterne e la struttura architettonica: ricca di arredi e dipinti d\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\'epoca, conserva intatto l\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\'ambiente domestico di una famiglia borghese del \\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\'900, prima che “le esigenze della civiltà spersonalizzassero le nostre abitazioni”, come dissero i fratelli Emanuele e Siria Carbone, ultimi abitanti nonché donatori del bene al FAI. Al termine della visita guidata, nella bella cornice del giardino di Casa Carbone verrà poi messo in scena un coinvolgente spettacolo di marionette, ogni weekend diverso e della durata di circa 40 minuti, secondo il seguente schema: sabato 7 e domenica 8 luglio: “San Giorgio e il Drago”; sabato 14 e domenica 15 luglio: “Gino Pesciolino”; sabato 21 e domenica 22 luglio: “I tre porcellini”; sabato 4 e domenica 5 agosto: “La vera storia di Colombo, detto Bombo”; sabato 11 e domenica 12 agosto: “Fiabe e stroccafile”; sabato 18 e domenica 19 agosto: “San Giorgio e il Drago”. Gli appuntamenti in programma prevedono al sabato la visita guidata a Casa Carbone alle ore 21 e la rappresentazione teatrale alle ore 21.30, mentre alla domenica ci saranno due turni di visite guidate alle ore 18 e alle ore 21 e due rappresentazioni teatrali alle ore 18.30 e alle 21.30. Di seguito, il dettaglio degli spettacoli di marionette: Sabato 7 e domenica 8 luglio; sabato 18 e domenica 19 agosto: SAN GIORGIO E IL DRAGO Tra angeli volanti e scoppi di fuoco la storia del santo soldato: un divertentissimo teatro di burattini da un poemetto di anonimo veneto del Trecento. Sabato 14 e domenica 15 luglio: GINO PESCIOLINO Verrà messa in scena l’istruttiva vicenda di Gino Pesciolino che - curiosità infantile - si allontana dalla madre e va a visitare l’immenso mare: tra pericoli inattesi e aiuti insperati, il piccolo riuscirà a tornare dalla mamma, convinto dell’importanza di ascoltare, quando si è ancora piccini, il consiglio dei genitori. Sabato 21 e domenica 22 luglio: I TRE PORCELLINI Tre porcellini, con altri quattro amici (il riccio, lo scoiattolo, l’uccellino e il gufo), cercano svago dopo aver lasciato la casa in cui vivevano. L’inverno ormai alle porte, però, rende frettolosi i giochi del bosco, mentre a nulla vale il monito del gufo a prepararsi per la stagione fredda, Ed ecco la neve intirizzire i nostri eroi, che faranno quindi le loro casette: di paglia, di legno e di mattoni. Ma… immaginate come finirà? Sabato 4 e domenica 5 agosto: LA VERA STORIA DI COLOMBO, DETTO BOMBO Narrazione animata con l’ausilio di sagome in cartoncino della storia – un po’ vera, un po’ inventata – del noto esploratore e navigatore Cristoforo Colombo, nonché il racconto che un capo indiano gli avrebbe fatto appena sbarcato nel Nuovo Mondo. Sabato 11 e domenica 12 agosto: FIABE E STROCCAFILE Verranno messe in scena due fiabe della tradizione italiana – la marchigiana “Gallo Cristallo” e la toscana “La ragazza mela”, riportate anche nella raccolta “Fiabe Italiane” curata da Italo Calvino – oltre a filastrocche popolari e d’autore, che per l’occasione verranno cantate e raccontate. L’ingresso di Casa Carbone è in Piazza Cordeviola, 15 a Lavagna. Organizzazione a cura di TerraMare soc. coop. Arl - Sestri Levante. In caso di maltempo gli spettacoli avranno luogo nei locali interni Ingresso (visita a Casa Carbone + spettacolo di marionette): Adulti: 8,00 €; Bambini (4-14 anni) e Iscritti FAI: 6,00 €. Previste riduzioni per chi parteciperà a più di un appuntamento del ciclo “Storie e marionette” e che riporterà alla cassa il biglietto di ingresso al precedente spettacolo. Per ulteriori informazioni sulla manifestazione e prenotazioni: Cooperativa TerraMare: tel. 0185/41023; visitefai@terra-mare.it
Escursione La casa del Dio Pen
Santo Stefano d'Aveto
Il Comune di Santo Stefano D'Aveto organizza per domenica 22 luglio l'escursione "La casa del Dio Pen", vetta del famoso Monte Penna 1741 metri Escursione dedicata ad una storica e magnifica vetta appenninica: quella del Monte Penna, già conosciuta attraverso le cronache di autori latini fin dal primo secolo avanti Cristo. Era la vetta già venerata dai Liguri Velleiati di celtica origine che qui, prima nomadi e cacciatori, poi allevatori ed agricoltori si insediarono in età protostorica. La vetta era, come molte altre nel nord Europa, identificata alla potenza del dio Pen o Pan, la divinità regolatrice delle forze della natura : da qui il nome Penna. Essa si presenta bifida con una spettacolare culminazione rocciosa a 1741 metri e collocata in una particolare posizione per cui vi si può godere panorami dalle isole più lontane ( Corsica ed Arcipelago toscano ) alle Alpi! Vi accediamo dal Valico del Chiodo ( metri 1457 ) attraverso la frattura geologica della Nave : spettacolare faglia a forma di chiglia di Nave e luogo un po' “misterioso“: da qui prendiamo a salire attraverso le cenge basaltiche ( basalti a cuscini ) della possente montagna fino alla vetta ove e' stata nel 1937 tronizzata la Madonna di S. Marco. Colazione al sacco in vetta. Il pomeriggio ridiscendiamo dal versante occidentale attraverso il Valico storico dell'Incisa ed incontrando ergo l'Alta via dei monti liguri. Rientriamo al Passo del Chiodo attraverso il fitto della foresta del Penna , zona demaniale dell'Ente Parco Aveto con esplorazione al laghetto glaciale del Penna ove la bifida montagna si specchia e sito di riproduzione di importanti anfibi. NOTE : DISLIVELLO IN SALITA : METRO 250 CA. TEMPO DI MARCIA EFFETTIVO : 4.30 CA ABBIGLIAMENTO : TREKKING DA MONTAGNA CON SCARPONI PESANTI COLAZIONE AL SACCO. DIFFICOLTA' : MEDIA DIFFICOLTA' MA ADATTA A TUTTI CON UN PO' DI ATTENZIONE. RITROVO: VALICO DEL CHIODO ORE 10
Visite all'abbazia di San Fruttuoso
Camogli
Fino al mese di settembre 2012 ci sarà un motivo in più per visitare la celebre Abbazia di San Fruttuoso, splendido complesso monastico situato tra Camogli e Portofino e dal 1983 di proprietà del FAI – Fondo Ambiente Italiano. Ogni domenica, alle ore 13, sarà infatti possibile effettuare uno speciale tour accompagnati da una guida d’eccezione: l’Architetto Alessandro Capretti, Property Manager dell’Abbazia, che non solo ne descriverà la storia e l’architettura, ma approfondirà anche tematiche legate al degrado naturale del monumento, agli strumenti per prevenirlo e alle risorse da mettere in campo per combatterlo, in un’ottica di conservazione programmata e preventiva. Educare e sensibilizzare la collettività alla conoscenza, al rispetto e alla tutela dell’arte e della natura sono attività alla base della mission del FAI. Ed è proprio con tale fine che sono state pensate queste particolari visite guidate, che daranno al pubblico la possibilità di conoscere da vicino il lavoro della Fondazione in uno dei suoi Beni più affascinanti e di incontrare chi in prima persona se ne prende cura, fedele al principio di tramandare alle future generazioni un patrimonio unico al mondo, che appartiene a tutti noi. La gita a San Fruttuoso sarà anche l’occasione per visitare la mostra “I Gioielli del Mare” - organizzata dall’Associazione Culturale Echi di Liguria in collaborazione con Assocoral di Torre del Greco, Comune di Camogli e Omnia Service di Rapallo – che sarà ospitata fino al 14 ottobre 2012 negli spazi del millenario complesso e che vedrà esposte alcune splendide creazioni artistiche in corallo, madreperla, perle e conchiglie. Il pubblico avrà così l’opportunità unica di ammirare una selezione di manufatti di altissima qualità artigianale, esemplari antichi e moderni della migliore produzione italiana, in particolare quella di Torre del Greco la cui tradizione artistica è conosciuta in tutto il mondo. Orario: La speciale visita guidata sarà effettuata tutte le domeniche da aprile a settembre 2012, alle ore 13. Orari di apertura mostra: aprile, maggio* e seconda metà di settembre tutti i giorni ore 10.00-16.45 (*sabato e domenica ore 10.00-17.45), da giugno a metà settembre tutti i giorni 10.00–17.45 ottobre tutti i giorni 10.00-15.45. Ultimo ingresso 45 minuti prima della chiusura. Costo del biglietto: La visita guidata è gratuita e non è prevista nessuna maggiorazione rispetto al normale biglietto di ingresso all’Abbazia di San Fruttuoso, che comprende anche l’ingresso alla mostra: Adulti: € 7,50; Bambini (4-12 anni): € 4,50; Iscritti FAI, Soci National Trust e residenti del Comune di Camogli: € 2,00 Famiglia (due adulti + due bambini 4-12 anni): € 22,00. Per informazioni: FAI - Abbazia di San Fruttuoso di Camogli tel. 0185/772703; fai.sanfruttuoso@fondoambiente.it Per maggiori informazioni sul FAI www.fondoambiente.it
Festa Patronale N.S. Del Carmine
Chiavari
Sagra del Bagnun
Sestri Levante
Fiera di merci varie in via Brin ore 12 degustazione piatti tipici liguri ore 21.30 concerto di Michele e Dina Manfred
Sagra du raieu, festa patronale di San Giacomo
Gattorna
Quattordicesima edizione della sagra del raviolo con la compagnia delle migliori orchestre italiane. Venerdi 20 Orchestra Marianna Lanteri del gruppo Bagutti; Sabato 21 La grande orchestra di Graziano Ciani Domenica 22 Macho e la sua grande orchestra
Marcia antica via
Casarza Ligure
8.30 piazza Unicef 9.30 partenza 12 ristoro al borgo di Novano Attraversando i piu antichi borghi di Casarza: tempo di percorrenza 2 ore e mezza Alla partenza si dovrà ritirare un tesserino (costo 10 euro, per i bambini sotto i 6 anni gratis) per la qualifica di partecipante alla marcia, gadget per tutti Info: tel. 0185-46.98.50
Mostra del Tigullio
Chiavari
Ore 10-13 e 17-23 - apertura delle manifestazioni • Le eccellenze del Tigullio (piazza Fenice) • “Tigullio Art – giovani artisti del Tigullio” (piazza Matteotti) • Esposizione di alcune “classic cars” della collezione di Sergio Ramasco (piazza Matteotti) • In piazza Matteotti giovani pittori decoreranno “live” i pannelli esterni del padiglione “Tigullio Art” • Esibizione del “Classic & Jazz trio” con repertorio classico e contemporaneo nello stand della Società Economica (piazza Matteotti) • Proiezione in multivisione dal titolo “Sogni ed incubi” a cura del TIFF- Tigullio Foto Forum di Chiavari (piazza Matteotti) • Mostra “Saluti e Baci da Chiavari – cartoline per una storia della città” (via Ravaschieri c/o Società Economica) • “La sedia leggera Regina di Chiavari”: fotografie ed esposizione delle sedie della collezione della Società Economica e della produzione attuale (piazza Fenice) • Apertura dei Musei della Società Economica (via Ravaschieri 15 – fino alle ore 20) Ore 18-24: “SPAZIO GIOVANI: musica e creatività” a cura del Centro Giovani Chiavari - Comune di Chiavari e Villaggio del Ragazzo (piazza Gagliardo)
Mondo Mare festival - Un italiano alla Pixar incontro con Enrico Casarosa
Lavagna
Un italiano alla Pixar incontro con Enrico Casarosa Originario di Lavagna, Enrico Casarosa si è trasferito negli Stati Uniti negli anni ’90 per seguire il suo percorso nel magico mondo dell’animazione. Dopo avere lavorato a film come “Cars”, “Ratatouille” e “Up”, dal 2002 è in forza alla Pixar, che ha prodotto il suo cortometraggio “La luna” - storia di un bambino alla scoperta del segreto della sua famiglia - candidato all’Oscar nello scorso febbraio. Nel corso dell’incontro sarà proiettato il corto (in uscita in Italia il 5 settembre con il film “Brave”) e il video che ne documenta la realizzazione “The Making of La Luna”.
Sagra della Caponadda
Chiavari
Quartiere Rupinaro – Festa Patronale S. Giacomo – Sagra della Caponadda
Aperitivo lounge
Chc - Genova
Avantgarde Boyz
Sagra dei ravioli con il tocco
Sori
Festa patronale di Santa Margherita
Avegno
Venerdì 20 Apertura stands gastronomici (coperti) dalle ore 19.00 con le nostre specialità, e serata danzante dalle ore 21.00 con l''orchestra di ballo liscio Giusy Mercury Sabato 21 apertura stands gastronomici (coperti) ore 19.00, con un''altra varietà di piatti, intrattenimento musicale dalle ore 21.00 con l''orchestra di ballo liscio Lella Blu Domenica 22 apertura stands gastronomici (coperti) alle ore 19.30, ore 20.00 Vespro e processione, con la sfilata dei Cristi della Chiesa Parocchiale di Santa Margherita V.M. accompagnata dalla Banda "Città di Camogli", dalle ore 21.30 Tributo a Vasco Rossi con Blascomania, ore 23.30 (ca) estrazione lotteria a premi. Tradizionale pesca di beneficenza, servizio bar e la pista da ballo in legno. AMPIO PARCHEGGIO
Festa di S. Maria di Maddalena
Lavagna
Sabato 21 luglio 2012 Festa di S. Maria Maddalena In Santuario Ore 20.30 Canto dei vespri Processione sul Ponte della Maddalena S. Messa celebrata sul Ponte “della Maddalena” dal Rev.do Abate OMELIA del Rev. Can. Mario Ostigoni, storico di Lavagna N.B. non sarà celebrata la messa delle ore 18.00 Domenica 22 luglio Cena sul campo parrocchiale ore 20.00: Testaieu Ravioli al ragù Tris di carne con patatine fritte Anguria e gelato Caffè e limoncino € 18,00 E’ veramente gradita la prenotazione in Parrocchia
Skateniamoci in piazza, serata disco
Chiavari
Mostra del Tigullio – Spazio Giovani musica e creatività – “SKAteniamoci in piazza” – serata disco –
Saggio Il mio canto libero
Chiavari
Il mio canto libero – saggio musicale
Mondo Mare festival -Dentro gli spari. Una storia di mafia
Lavagna
anteprima Dentro gli spari. Una storia di mafia liberamente tratto da “Io dentro gli spari” di Silvana Gandolfi © 2010 Adriano Salani editore S.p.A. di e con Giorgio Scaramuzzino produzione Teatro dell’Archivolto Santino ha 7 anni e vive in un piccolo paese della Sicilia, in un ambiente dove regna l’omertà e l’asservimento alla mafia. Sfuggito per miracolo a un agguato in cui perdono la vita il padre e il nonno, troverà il coraggio di testimoniare contro i killer. Dal romanzo di Silvana Gandolfi, Premio Andersen 2011, una narrazione che si rivolge alle nuove generazioni con un messaggio di riscatto e una presa di coscienza, nel ventennale della morte di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino
Karaoke alla Pineta
Rapallo
Karaoke alla Pineta
Domenica 22 Luglio 2012 – Karaoke alla Pineta La Pineta, Rapallo Domenica 22 Luglio, presso il ristorante pizzeria La Pineta, in via Santa Maria, n° 50, a Rapallo, dalle ore 21.00 alle ore 0.30, serata dedicata al karaoke. La serata prevede un vario e coinvolgente karaoke con brani di tutti i generi musicali, con ampia scelta da parte del pubblico, che saranno cantati dal pubblico presente con l'esperto aiuto dello staff del locale (https://www.facebook.com/profile.php?id=100003251564980). La Pineta, per l'occasione, propone giropizza con birra piccola o bibita a 10 € e grigliata a 15 €. Ingresso gratuito. Inizio esibizione ore 21.00. Per informazioni: myspace: http://www.myspace.com/neroevents; email: neroevents@yahoo.it; per prenotazioni: tel.: 0185 219412 (La Pineta); 348 4638732 (Pasquale).  
Lorenzo Capello Quartet-Il Partenzista a spasso per il Tigullio
Cavi di Lavagna
Tre serate attorniato da Antonio Gallucci sassofoni Lorenzo Paesani piano Dino Cerruti contrabbasso Lorenzo Capello batteria 20 luglio Zoagli, Il Banco 21 luglio La Randa, Lavagna 22 luglio La Pineta Dell'Iguana, Cavi Borgo
Mondo Mare festival - Ri Ciclo Music
Lavagna
Ri-Ciclo Music Banda di Piazza Caricamento in concerto un progetto a cura di Davide Ferrari e Hicham Lahyani produzione Echo Art Uno spettacolo trascinante ed ecologico, in cui il pubblico viene invitato a pedalare su biciclette collegate a uno speciale sistema di alimentazione (brevettato in Canada dal gruppo Mr Something Something), che trasforma una sana attività motoria in energia elettrica, sufficiente all’amplificazione del concerto
Indietro



© 2003-2012 Non Solo Tigullio 01782750994 - Il Tigullio dalla @ alla Zeta - Web Design RWD - Leggi il Disclaimer
Chi naviga su questo sito lo fa a proprio rischio e pericolo