Registrati | Persa la password?
Martedì 18 dicembre 2018, S. Graziano

Eventi del 22 4 2017


Sabato 22 aprile 2017
Festival fotografico “Penisola di Luce”
Sestri Levante
Dal 19 al 23 aprile l’11° Festival fotografico “Penisola di Luce” e il 69°Congresso Nazionale Fiaf. Sarà una pacifica invasione quella che per una settimana vedrà per le vie di Sestri Levante un esercito di oltre 500 fotografi: professionisti o semplici appassionati, chi alla ricerca di uno scorcio da immortalare, chi a godersi le bellezze cittadine nel cuore della primavera, molti al Congresso della Federazione Italiana Associazioni Fotografiche, ospitati nel Complesso dell’Annunziata. I lavori Fiaf si apriranno alle 18 di mercoledì 19 aprile, in concomitanza con l’inaugurazione del Festival Penisola di Luce. In programma conferenze, workshop con grandi maestri della fotografia come Maurizio Galimberti, che il 21 aprile terrà una lectio magistralis su “ritratto e laboratorio”, presentazioni e diverse mostre, tra le quali quelle di Marco Urso a Palazzo Fasce, autore dell’anno Fiaf 2016, Graziano Panfili, vincitore del Portfolio Italia 2016, all’Annunziata, così come le mostre degli insigniti Fiaf e Fiap, dei Campioni del mondo al plesso scolastico di piazza della Repubblica e dei giovani talenti allo Spazio S.Erasmo. Ed ancora i lavori dei circoli fotografici della provincia di Genova e di tanti altri autorevoli artisti.
Sagra delle Focaccette di Megli
Recco
alle 15 “Carica dei 101” la marcia per bambini non competitiva, alle 16.30 la Marcia delle Focaccette.
Corri con Giulia
Pieve Ligure
Manifestazione non competitiva riservata a tutti i ragazzi delle scuole elementari, medie e superiori organizzata dall’associazione “Mi nutro di vita” presieduta e fondata da Stefano Tavilla, padre di Giulia, scomparsa nel 2011 dopo quattro anni di malattia, l’anoressia divenuta poi bulimia, in collaborazione con il Comune. I partecipanti dovranno percorrere 5 chilometri nelle “creuze”, dove sarà garantito il servizio di sicurezza. Per i più piccoli della scuola materna sono invece previsti giochi e animazioni in piazza. Iscrizioni gratuite dalle ore 14, con servizio navetta gratuito dalle ore 13.30 presso lo scalo Fs a Pieve Bassa. Trofei per i primi classificati e medaglia ricordo, maglietta e merenda per tutti i partecipanti. In caso di cattivo tempo l’appuntamento sarà posticipato al sabato successivo.
Concerto-spettacolo dell'ensemble Höstsonaten
Cicagna
ore 21 - Dopo la data zero al Teatro Govi di Genova, debutta al Teatro di Cicagna il concerto-spettacolo dell'ensemble Höstsonaten basato sul loro ultimo album “Symphony #1: Cupid & Psyche”. La particolarità del progetto Höstsonaten è di non essere una vera band ma un ensemble di musicisti, ogni volta diversi, che ruotano intorno alle due figure dei leader Fabio Zuffanti e Luca Scherani. Il concerto si svolgerà in due tempi: nel corso del primo si ripercorreranno alcuni momenti salienti della loro carriera e nel secondo si lascerà spazio all’esecuzione integrale dell’ultimo album “Symphony #1: Cupid & Psyche”, uscito nel marzo 2016 e acclamato in tutto il mondo come uno dei migliori album prog della scorsa annata. Il tutto sarà impreziosito delle coreografie di Paola Grazzi direttrice del corpo ballo della compagnia teatrale Gli Amici di Jachy. Il lavoro è interamente strumentale, ma a ciascuno dei dieci brani è associato un capitolo di “Amore e Psiche”, celebre racconto di Lucio Apuleio tratta da “Le Metamorfosi”, qui appositamente rivisitato dallo scrittore PeeGee Daniel. I musicisti: Luca Scherani (tastiere), Fabio Zuffanti (bass pedal, chitarra, tastiere addizionali), Paolo “Paolo” Tixi (batteria), Marcella Arganese (chitarre), Daniele Sollo (basso), Joanne Roan (flauto) e Nicola Peirano (violino). Ballerini: Massimiliano Bet, Silvia Bet, Sara Coppola, Paola Grazzi, Lorenzo Monte, Monica Pallanca, Valeria Pietranera e Mariasole Ruzzier. Info su www.hostsonaten.com.
Olio, vino, castagne e fichi
Chiavari
dalle 17 alle 19 la conferenza "Olio, vino, castagne e fichi. L'alimentazione ed il paesaggio rurale nel Tigullio Medievale", a cura dell'associazione di cultura politica Il Bandolo. Relatore Carlo Moggia, dottore di ricerca in storia medievale e storico dell'agricoltura. Conduce l'editore Goffredo Ferretto. Ingresso aperto a tutti.
Tam - Fiera Motoristica TAM "Tigullio Auto & Moto"
Chiavari
Sabato 22 aprile dalle 10 alle 22 e domenica 23 aprile dalle 10 alle 20 - Per tutta la durata dell'evento, come lo scorso anno, nello spazio della colmata a mare verrà allestito un circuito per ospitare chiunque voglia mettersi alla prova in tutta sicurezza. Sabato 22 aprile sono previste esibizioni libere per i piloti amatoriali che vorranno cimentarsi, alternate a quelle di professionisti di varie discipline, dal rally al drifting, che terranno tutti col fiato sospeso. Anche i ragazzi del gruppo ANFFAS saranno protagonisti dell'evento e potranno sedersi accanto ai piloti, per vivere un'emozione unica. La giornata di Domenica 23 sarà dedicata al 1° memorial Delsol & Gazzo, due ragazzi che condividevano la passione per gli sport motoristici degli organizzatori di questo evento; in loro ricordo si svolgerà una ginkana non competitiva, sempre alternata a spettacolari esibizioni. Tutto questo è possibile grazie all'impegno del giovanissimo gruppo Ligurgring Motorsport, alla stretta collaborazione delle scuderia SportFavale07 e dell'officina ImportGarage, al supporto del gruppo SRF world, alla disponibilità del Comune e di Marina Chiavari, quest'anno anche al patrocinio della Regione Liguria. Tutte le informazioni aggiornate sul TAM 2017 si possono trovare sulla pagina facebook dedicata a questo indirizzo: https://www.facebook.com/TAM-Tigullio-Auto-Moto-1575624416054410/ La guida dell'evento con l'elenco dei partners si trova qui: https://drive.google.com/file/d/0B521T5gsvTM1TlJDUjRJZXZCN0U/view
Mercatino
Chiavari
Sabato 22 e domenica 23 aprile Mercatino di Ri nei locale adiacenti il piazzale della chiesa di Ri basso, dalle 9.30 alle 19.
Omaggio a De André
Camogli
ore 20.30 - Poesia e metafora del cibo nelle canzoni di Fabrizio de André di e con Beppe Gambetta e con Riccardo Barbera al contrabbasso. Il programma "Oudu de ma mesciou de persa legia" è stato presentato da Beppe Gambetta durante un concerto dedicato ai cibi di Liguria nell’ambito dell’Expo 2015 di Milano.
Unità d’Italia a tavola
Sestri Levante
Da sabato 22 a lunedì 24 aprile - Rassegna enogastronomica ideata e realizzata in occasione dei festeggiamenti dei 150 anni dell’Unità d’Italia all'ottava edizione: una mostra-mercato che vuole esaltare le tipicità regionali enogastronomiche. Gli stand apriranno alle 9 e si chiuderanno alle 20 in via Asilo Maria Teresa, ingresso libero.
Il molo del pianto - Gli Ebrei nel Levante ligure
Chiavari
ore 16.30 - presentazione del libro di Pierpaolo Fuiano “Il molo del pianto”. Si parlerà degli ebrei nel Levante ligure (XII-XVIII secolo), con documenti e casi di studi. Interverranno Rossana Urbani (archivista e docente di paleografia pall’Archivio di Stato di Genova), Barbara Bernabò (storico e archivista) e l’autore. L'evento è promosso dal Comune di Chiavari, l'associazione culturale O Castello e la Società Economica di Chiavari.
Mostra FotoGrafica Via Entella
Chiavari
“VIA ENTELLA – CHIAVARI – ITALIA” MOSTRA FOTOGRAFICA DEL GRUPPO TIFF Tigullio Foto Forum Da sabato 8 Aprile a domenica 23 Aprile si potrà visitare, nel Foyer dell'Auditorium a Chiavari, la mostra fotografica "Via Entella - Chiavari - Italia", realizzata dal TIFF Tigullio Foto Forum, Gruppo fotografico Chiavarese attivo sul territorio dal 2002. Il progetto “Via Entella - Chiavari - Italia” nasce dal desiderio di valorizzare questa via cittadina che è rimasta una delle poche strade Chiavaresi ad avere una propria “anima” riconoscibile, con le sue botteghe di artigiani e le altre numerose e differenziate attività dislocate lungo i suoi 400 metri di lunghezza. Ogni autore ha interpretato via Entella secondo il proprio gusto e la propria sensibilità fotografica, privilegiando di volta in volta l’atmosfera complessiva della via piuttosto che alcuni particolari interessanti o le persone che la animano. La scelta del Foyer dell’Auditorium San Francesco come spazio espositivo nasce da una idea ben precisa: trasformare il corridoio del Foyer in una riproduzione di via Entella, riproponendo con una grafica essenziale sui due lati la fila di case che costeggiano la via. Non più una semplice mostra, quindi, ma una vera e propria rappresentazione che ha richiesto quindi la collaborazione di competenze specifiche per realizzare un progetto grafico da affiancare alle fotografie. Le competenze sono state facilmente trovate nel Liceo Artistico “Luzzati”, che ha realizzato le due splendide strisciate che fanno da sfondo all'allestimento fotografico. Ma la rappresentazione, per essere completa, non poteva prescindere dal contorno ambientale: per questo son state aggiunte anche alcune registrazioni audio e video che hanno reso pienamente l'atmosfera della via. Chi entra nel corridoio dell’Auditorium avrà l’impressione di trovarsi davvero in via Entella.
Indietro



© 2003-2012 Non Solo Tigullio 01782750994 - Il Tigullio dalla @ alla Zeta - Web Design RWD - Leggi il Disclaimer
Chi naviga su questo sito lo fa a proprio rischio e pericolo