Registrati | Persa la password?
Giovedì 13 dicembre 2018, S. Lucia

Eventi del 15 5 2010


Sabato 15 maggio 2010
XXXVII° Festival della Polifonia e del Folclore
Chiavari
XXXVII° Festival Internazionale della Polifonia e del Folclore Espressioni corali della cultura popolare, folkloristica e dello spirituals ore 21.00 Parco Villa Rocca a cura dell’Associazione Gruppi Corali Liguri www.acol.it ingresso libero
Cuore di Donna
Rapallo
Cuore di Donna: convegno scientifico sulle malattie cardiovascolari femminili a cura dell’Associazione Puny Odaglia ore 10.00-12.00 Auditorium delle Clarisse
L’ambiente da problema a risorsa
Rapallo
L’ambiente da problema a risorsa: ecologia umana e sviluppo: conferenza nell’ambito del Master di Bioetica a cura del Prof. Antonio Gaspari ore 15.30 Via Mameli 314 c/o sede Master di Bioetica
Concerti Aperitivo
Rapallo
Concerti Aperitivo V^ edizione: concerto di Roberto Metro (pianoforte) musiche di Chopin costo € 6.00 € 4.00 soci gratuito minori di anni 18 a cura di A.Mu.Sa www.amusa.it tel. 0185/272090 ore 17.30 Teatro Auditorium delle Clarisse
XI^ Rievocazione storica del Circuito della Superba
S. Margherita – ore 21.00 Giardini a mare
XI^ Rievocazione storica del Circuito della Superba: esposizione di automobili d’epoca ore 11.00 Banchina di S. Erasmo e ore 14.00 prova di precisione Corso Rainusso
Diario di Bordo 2010
Santa Margherita Ligure
Diario di Bordo 2010: XXIV^ edizione rassegna di proiezioni fotografiche a cura del PhotoClubImmagine Avis ore 21.30 Auditorium G.B. Rossi
Concerto per le vittime del terremoto in Cile
Rapallo
Concerto per le vittime del terremoto in Cile alle ore 21.00 Auditorium delle Clarisse
santo stefano al ponte
Lavagna
santo stefano al ponte
orchestra onda nueva
il mito giulia regain al covo
santa margherita ligure
il mito giulia regain al covo
COMUNICATO STAMPA SABATO 15 MAGGIO 2010 AL COVO DI NORD EST GUEST STAR DELLA CONSOLLE LA STRAORDINARIA DJ GIULIA REGAIN ALFIERE DEL “TECH SEX HOUSE” ITALIANO. Sabato 15 Maggio 2010 al Covo di Nord Est di Santa Margherita Ligure (Lungomare Rossetti 1 ; tel. 0185290348 ) propone una Star della Consolle ovvero la Dj Giulia Regain (foto) , portabandiera nazionale delle consolle “Rosa”. Giulia definisce il suo djset in “TECH SEX HOUSE” perchè sceglie sonorità il piu’ possibile melodiche e non mancano mai dei parlati, “voci hot” o cantati molto sensuali. SegnI particolari : bellissima & bravissima (foto) . Comprensivo di consumazione l’ingresso costa 25.00 euro per l’uomo e 20.00 euro per la donna. Possibilita’ di cenare con ben tre offerte di ristorazione e con una offerta di menu’ degustazione a 50.00. A scelta cucina mediterranea o giapponese. Tutte le informazioni sui numerosi servizi del locale e sulle possibilita’ di posteggio sul sito www.covodinordest.net. DJ GIULIA REGAIN . http://www.giuliaregain.it/risorse/download/pdf/bio.pdf Amante della musica senza distinzione di generi ma cercando nella selezione di distinguere invece la qualità, la comunicazione, la storia e l’armonia delle canzoni stesse. Predilige suonare come generi musicali: House, Tech, Electro, Deep e Progressive. L’unico modo per spiegare il suo djset ricercato sarebbe, ovviamente, ascoltarlo (si puo’ sempre trovare su www.myspace.com/djgiuliaregain) in quanto dj eclettica e sensibile alle persone o al luogo con cui condivide quel “viaggio mu­sicale” sempre nuovo nel miscelare il “suo stile rosa”. Giulia definisce il suo djset in “TECH SEX HOUSE” perchè sceglie sonorità il piu’ possibile melodiche e non mancano mai dei parlati, “voci hot” o cantati molto sensuali. Non nasconde, anzi esalta il suo lato femminile anche musicalmente. Dj donna giovane che rappresenta l’evoluzione nel panorama italiano ma allo stesso tempo legata a quelle importanti tradizioni e alla storia del DJ come per esempio prefer­ire sempre e comunque il vinile! Nelle situazioni piu’ soft & ambient. Adora una chillout jazzata o brazil, lounge, deep house, soul e musica orientale, mentre in quelle piu’ raffinate ed elaganti; predilige la musica francese o italiana ricercata e musica classica contemporanea. Questo sound piu’ soft lo chiama “Sensual Chill­out”. Giulia è l’unica DJ e fonda il progetto italiano consolle donna “SATIN GIRLS” portando all’estero un raffinato “Female made in Italy”. La musica puo’ essere la “Tech Sex House” o la “Sensual Chillout”. Il tema dello spettacolo delle SATIN GIRLS è la dolce fusione di uno stile ANGELICO con uno stile MADE IN ITALY in “Dolce Vita” in cui risalta con stile: la femminilità, la sensualità, la qualità, la raf­finatezza e l’eleganza. Il suo lavoro si sposta anche in studio, dove è producer e remixer. Dal 2008 ha la sua label indipendente SATIN Records, che fa parte della 2DJs4LOVE Productions, dove fa uscire oltre alle sue produzioni musicali anche brani di altri artisti o delle Satin Girls. Nella 2DJs4LOVE Productions lavora con uno dei migliori dj d’Italia Flavio Vecchi e insieme fanno nei locali il djset “1 to 1 _ 2DJs4Love”. Ha iniziato a 18 anni a lavorare nei locali più belli della riviera romagnola come light-dj, esperienza fondamentale che l’ha portata a “vivere le consolle” di fianco a grandi artisti e la fortuna di aver osservato tanta diversità l’ha aiutata ad ap­prezzare la musica come aspetto artistico soggettivo e dinamico; il suo essere semplice, simpatica, socievole e solare l’ha aiutata a costruire amicizie solide negli anni in quanto l’amicizia è, per lei, uno dei suoi valori più importanti. Giulia lavoro da più di 2 anni per il network Radio Centrale di Cesena dove cura un programma si acome speaker che alla selezione musicale, il “4 LOVE: 4 canzoni per amore”.Per eventi e festival musicali della radio è anche presentatrice. Si è laureata in Scienza del comportamento e delle relazioni sociali (Psicologia Unibo di Cesena) e ha studiato sia musica e sia danza per più di 10 anni. Il suo motto: “Anche nel battito di ali di farfalla c’è musica. Basta saperla ascol­tare”
Indietro



© 2003-2012 Non Solo Tigullio 01782750994 - Il Tigullio dalla @ alla Zeta - Web Design RWD - Leggi il Disclaimer
Chi naviga su questo sito lo fa a proprio rischio e pericolo