Registrati | Persa la password?
Lunedì 17 dicembre 2018, S. Lazzaro

Eventi del 10 5 2008


Sabato 10 maggio 2008
Processione con l’Arca di San Fruttuoso
Camogli
Processione con l’Arca di San Fruttuoso alle ore 20.00 alle ore 23.15 spettacolo pirotecnico e alle ore 23.30 accensione del falò sulla spiaggia
Quattro passi nella Storia
Lavagna
Quattro passi nella Storia: Incontri del sabato pomeriggio per conoscere il territorio Civica Biblioteca di Lavagna Sandro Sbarbaro: Il Monastero di Villanella tra storia e leggenda a cura dell’Associazione INTUS Sala Albino ore 17.30
Gli animali del Parco
Val Graveglia
Gli animali del Parco escursione ornitologica notturna: serata dedicata alla scoperta dei rapaci notturni della Val Graveglia in compagnia di un’esperta ornitologa prima della proiezione e dell’escursione si cenerà presso il ristorante Paganini in loc. Statale si consiglia di portare una torcia elettrica ritrovo ore 19.30 loc. Statale rientro previsto ore 24.00 escursione facile costo € 23.00 cena inclusa organizzato dall’Ente Parco dell’Aveto prenotazione obbligatoria entro il venerdì precedente al tel. 0185/343370 Il Parco dell’Aveto sarà inoltre ospite di Ikea Genova i giorni domenica 11 e venerdì 16 maggio per presentare le iniziative in occasione della Settimana Europea dei Parchi, e sabato 24 maggio a Sestri Ponente in Via Sestri sarà presente alla manifestazione Parchi in Piazza
INAUGURAZIONE della CULLA PER LA VITA
Sestri Levante
Inaugurazione della 2a CULLA PER LA VITA in Liguria. Presenti S.E. TANASINI Alberto VESCOVO di Chiavari ed autorità.
Primo Memorial Simone Tanturli
Chiavari
Primo Memorial Simone Tanturli. Torneo quadrangolare di calcio categoria allievi, dalle ore 15 presso lo Stadio Comunale di Chiavari. Torneo di beneficenza organizzato, in collaborazione con la società VIRTUS ENTELLA e col patrocinio del comune di Chiavari, dall' Associazione AMICI di Simone Tanturli Onlus, che si è costituita a Chiavari nel 2005 con lo scopo di raccogliere fondi da destinare a famiglie in difficoltà perchè numerose o con figli disabili. Parteciperanno al torneo quattro squadre di allievi delle società ACD VIRTUS ENTELLA, ASD CALCIO CAPERANA, US LAVAGNESE, ASD VAL FONTANABUONA, le quali si scontreranno ad eliminazione diretta, al termine si svolgerà la premiazione e a seguire i volontari dell' associazione offriranno a tutti i presenti un rinfresco a buffet. Desiderio degli organizzatori è che questo evento rappresenti un pomeriggio di sport e solidarietà, un momento di divertimento ma anche di generosità e sensibilizzazione riguardo le problematiche che molte famiglie della nostra città vivono quotidianamente. Grazie per l'attenzione.-
Spettacolo teatrale
Rapallo
L’Accademia Culturale di Rapallo 1° UNIVERSITÀ DELLA “ETÀ D’ORO” presenta la prova aperta UN ESPERIMENTO RIUSCITO di Achille Campanile con gli allievi del laboratorio teatrale dell'Accademia Culturale: Sabina Benzi, Mari Bisi, Lucetta Bogetti, Maria Stella Cerana, Liliana Copelli, Patrizia Finetti, Angela Gemelli, Marino Iskra, Nives Sini Santi e Agostino Vertova elementi scenici Liliana Copelli regia Patrizia Ercole Teatro delle Clarisse - ore 16.00 – 10 maggio 2008 Via Montebello – Rapallo INGRESSO LIBERO – la cittadinanza è invitata -------------------------------------------------------------------------------- Achille Campanile (Roma, 28 settembre 1899 – Lariano, 4 gennaio 1977) è stato uno scrittore, giornalista e autore teatrale italiano, celebre per il suo umorismo surreale e i giochi di parole. Considerato uno dei più acuti umoristi del Novecento, C. si è dimostrato, sia nelle opere narrative sia in quelle teatrali (e la sua professione di giornalista non fece che aiutarlo), anche un attento osservatore della vita quotidiana, abilmente sfruttata come piattaforma per l'invenzione. Il successo però non gli arrise: raramente il pubblico fu in grado di capire appieno i suoi testi, contrassegnati da un alto e raffinato coefficiente di paradossalità. La sua formazione avvenne nel clima culturale della Roma degli anni Venti e Trenta, trascinato dall'esempio del padre, giornalista e regista del muto. Il debutto si ebbe con gli sketch delle Tragedie in due battute , rappresentate da A.G. Bragaglia al Teatro degli Indipendenti (1924). Considerate tra le sue opere migliori, le Tragedie evidenziano il forte legame di C. con l'avanguardismo futurista, ma soprattutto il suo istintivo amore per il nonsenso, il calembour e l'irriverente rovesciamento del prevedibile, secondo uno schema assai simile a quello dell'ammiratissimo Petrolini. Dopo Centocinquanta la gallina canta - di fatto la sua prima pièce, sempre allestita al Teatro degli Indipendenti di Bragaglia - C. si dedicò alla stesura di una serie di atti unici: Il ciambellone (1925), L'inventore del cavallo (1925), Colazione all'aperto (1925), Il bacio (1925), Erano un po' nervosi (1927), tutti accolti tiepidamente dal pubblico. Clamoroso fu però il fiasco di L'amore sa fare questo e altro , commedia rappresentata al Manzoni di Milano dalla maggiore compagnia del tempo, la De Sica-Rissone-Melnati (1930). Gli allestimenti, accomunati da uno scarso interesse di pubblico e critica, si diradarono negli anni successivi; si ricordano L'anfora della discordia (1935), Visita di condoglianze (1940), Il barone e la baronessa Calamari (1944). L'insuccesso - nonostante le rare dichiarazioni di stima di intellettuali come Cecchi e Montale - produsse un duplice effetto: anzitutto una pausa creativa, poi l'oscuramento in sede storico-letteraria. Dalla prima C. è uscito nel dopoguerra (Dietro quel palazzo , 1946; Lo scandalo del giorno, 1947), scrivendo una nutrita serie di commedie e atti unici, frequentemente in cartellone nei principali teatri italiani (tra gli altri: Un esperimento riuscito, 1948; La moglie ingenua e il marito malato, 1960; La locanda della verità, 1960; Campionato di calcio, 1972). Più a lungo C. ha invece dovuto attendere per ottenere il giusto riconoscimento letterario, che gli è giunto soprattutto grazie al sostegno di Carlo Bo (con l'introduzione al Manuale di conversazione, nel 1973) e alla conseguente vittoria al premio Viareggio, riverberatasi anche nel recupero dell'opera teatrale, come testimonia la frequenza degli allestimenti negli ultimi anni; tra gli altri ricordiamo quelli curati da Antonio Calenda: Centocinquanta la gallina canta (Trieste 1994), Un'indimenticabile serata (Bologna 1996), Gli asparagi e l'immortalità dell'anima (1997).
Fantasia+Filo=ARTE
Casarza Ligure
2° Mostra con esposizione e vendita di manufatti della Creatività Femminile: Tessiture, Macramè, Cucito, Ricamo, Punto Croce, Tombolo, Fuselli con lavorazioni dal vivo!
mostra fotografica del TIFF
Chiavari
mostra fotografica del TIFF
Dal 10 al 18 maggio 2008 presso la Società di Mutuo Soccorso in via Rupinaro 15 a Chiavari, è aperta con ingresso gratuito la mostra di fotografia del circolo TIFF TIgullio Foto Forum (tutti i gg 17-19, sab e dom anche 10-12.30). Parte delle opere verranno esposte anche presso il negozio Photolive in Corso Assarotti, 1 l (orari negozio), sempre ad ingresso gratuito.
Indietro



© 2003-2012 Non Solo Tigullio 01782750994 - Il Tigullio dalla @ alla Zeta - Web Design RWD - Leggi il Disclaimer
Chi naviga su questo sito lo fa a proprio rischio e pericolo