Registrati | Persa la password?
Lunedì 17 dicembre 2018, S. Lazzaro

Eventi del 10 6 2016


Venerdì 10 giugno 2016
Il naufragio del Sirio. Una tragedia mediterranea dell'emigrazione italiana"
Chiavari
ore 17 - nell’ambito delle iniziative per i 120 anni della Camera del Lavoro di Genova, sarà presentato il volume di "Il naufragio del Sirio. Una tragedia mediterranea dell'emigrazione italiana" edito da Internòs. Oltre all'autore saranno presenti: Domenico Del Favero responsabile Cgil zona Tigullio, Paola Pastorelli giornalista, Alessandra Ballerini avvocata, Elena Bruzzese Segretaria Camera del Lavoro di Genova. L'iniziativa è realizzata in collaborazione con Zucchero Amaro, Il bandolo e il Cineforum Parrocchie Fontanabuona, dando continuità al percorso, condiviso e intrapreso da tempo, tra CGIL Tigullio G.P. e le associazioni in questione. All’evento, che ha ottenuto il patrocinio del Comune di Chiavari, porterà il saluto il sindaco, Roberto Levaggi.
Chiavari riscopre il santuario di Bacezza
Chiavari
Chiavari riscopre il santuario di Bacezza
ore 21 - incontro aperto a tutti, organizzato dalla parrocchia di Bacezza, aperto a tutti, credenti e non credenti, e completamente gratuito e con il patrocinio del comune di Chiavari, per far conoscere maggiormente la storia e il valore artistico, culturale e spirituale di questo monumento. Guiderà la serata l'architetto Osvaldo Gasbarino, progettista e direttore dei lavori di restauro del santuario. Il Santuario della Madonna dell'Olivo infatti custodisce la memoria del culto mariano più antica della Diocesi e il secondo della Liguria. Il quadro di Maria col Bambino posto nella cripta è stato ritrovato nel 936. E' diventata parrocchia nel 1292 e dopo molte ricostruzioni la chiesa attuale è del 1660 con un ampliamento in lunghezza del 1888. In occasione dei lavori di restauro conservativo e di manutenzione straordinaria dei tetti e delle facciate della chiesa e del campanile, abbiamo pensato a questo incontro guidato dall'architetto proggetista e direttore dei lavori Osvaldo Garbarino per conoscere alcuni dati storici che nemmeno i chivaresi conoscono e per dare un resoconto dei lavori che sono ancora in atto ma nella fase terminale.
Mostra di patchwork "E ciappelle de Ciävai"
Chiavari
Da venerdì 10 a lunedì 13 giugno,nel foyer dell'Auditorium San Francesco umostra di patchwork "E ciappelle de Ciävai" organizzata dal gruppo Patchwork "Sorrisitralepezze" che si rifà agli splendidi mosaici dei portici di Chiavari. "Percorrendo i caruggi di Chiavari e guardando i suoi mosaici,scoprire immagini che si tramutano in opere di stoffa e ogni piccolo tassello di marmo diventa trama. La mostra sarà apertà con orario continuato dalle 10 alle 19.
Gamberonata
Pieve Ligure
L' Asd Calcio e Sport in località La Piccola, nei pressi della stazione ferroviaria, propone la Gamberonata da venerdì 10 giugno sino a domenica. Tre serate di buona cucina e musica dedicate ad un pubblico prevalentemente giovanile dove a farla da padrone ci saranno i crostacei. Sul palco Dj Fontes (venerdì), Les Crikò (sabato) e Hypnoisia Eventi (domenica).
Festa di sant'Antonio
Coreglia Ligure
Da venerdì 10 a lunedì 13 giugno si festeggia Sant'Antonio. Nelle serate a farla da padrone la musica e la buona cucina. Venerdì 10 l'orchestra Caravel, oltre i piatti fissi i «fagioli di Dante». Sabato 11 la musica di Paola e Bagnasco accompagnata da un'imperdibile gamberonata. Domenica 12 le celebrazioni religiose: la messa delle 9.45 e vespri seguiti dalla processione alle 16. Per gli amanti della musica da ballo in scena Sabrina Pasolini con Rizzi & Russo. Specialità della serata, la frittura di pesce preparata dagli amici di Villa Tassani. L'epilogo lunedì 13 con l'orchestra spettacolo Giuliano e i Baroni e la possibilità di gustare pollo arrosto.
Festa di sant'Onofrio
Uscio
A cura della società di Sant'Onofrio dal 10 al 12 giugno: la musica dalle 22 in poi. Si parte venerdì 10 giugno con la Exsplosion Band, sabato 11 il Vasco Rossi Tribute Band con Kikko Sauda e La Combricola del Blasco, domenica 12 i Flowers Circle e il The Rolling Stones Tribute Band. Saranno presenti stand gastronomici con asado, focaccia col formaggio, patate, tante specialità locali e birra a volontà.
Festival Andersen
Sestri Levante
Festival Andersen
PROGRAMMA Venerdì 10 giugno Ore 16,30 Musel Palazzo Fascie CICO SI E’ PERSO NEL BOSCO Presentazione Fiaba Mirella Zolezzi Ore 17.00 Atrio Palazzo del Comune GRUPPO REBIGO Inaugurazione mostra collettiva di illustrazioni Ore 17.00 Cortile del Convento dell’Annunziata TEATRO DELLA TOSSE Ali Babà Ore 17.30 Piazza Bo COMPAGNIA LE CALZEBRAGHE Arion e il segreto degli abissi Ore 18.00 Piazza del Comune WITTY LOOK Unicycle Circus Theatre Ore 18.00 Convento dell’Annunziata – terrazzo del fico TEATRO DEL PICCIONE Fiaba di luna di lana Ore 18.15 Piazza Matteotti FERNANDO POSE Bouncing Ore 18.15 Baia del Silenzio CORO INCANTARTE Passione In-canto Ore 19.00 Baia del Silenzio ALBERTO DIASPRO Meravigliosa Passione per il Nanomondo. Ore 19.00 Piazza del Comune CHRIS LYNAM Beast of the theatre Ore 19.00 Convento dell’Annunziata LA LIBERTA’ VIAGGIA IN TRENO Presentazione libro Federico Pace Ore 19.15 Piazza Matteotti THE CHIPOLATAS The Chipolatas present: gentlemen of the road Ore 20.00 Baia del Silenzio CUCURBITA SAPIENS Se la zucca diventa un’orchestra Ore 20.00 Piazza del Comune LES SOEURS KIF KIF Les soeurs kif kif Ore 20.15 Piazza Matteotti ANDY SNATCH Check this out Ore 21.00 Parco Nelson Mandela ASSOCIAZIONE CULTURALE IL SESTANTE Osservazioni con il telescopio Ore 21.15 Piazza Matteotti WITTY LOOK Unicycle Circus Theatre Ore 21.30 Baia del Silenzio AMBRA ANGIOLINI CON GNU QUARTET Sii bella e stai zitta Ore 21.30 Piazza del Comune FERNANDO POSE Bouncing Ore 22.15 Piazza Matteotti CHRIS LYNAM Beast of the theatre Ore 22.30 Piazza del Comune THE CHIPOLATAS The Chipolatas present: gentlemen of the road Ore 23.15 Piazza Matteotti LES SOEURS KIF KIF Les soeurs kif kif Ore 23.30 Piazza Matteotti ANDY SNATCH Check this out
Festival del biologico e delle buone energie
Varese Ligure
A Varese Ligure, nel cuore della “Valle del Biologico” torna il Festival Nazionale del Biologico e delle Buone energie. La mostra mercato per lo sviluppo eco- sostenibile dell’entroterra ligure. Street food, abbigliamento ecologico, menù bio e stand gastronomici, tutto ciò che vuoi sapere sul risparmio energetico, l’energia pulita e tanto altro. Dopo il grande successo del 2015, con oltre 20.000 visitatori e 122 imprese aderenti, la 2^ edizione della kermesse conferma il proprio appuntamento nell’affascinante Borgo Rotondo del Comune della Val di Vara dal 10 al 12 giugno 2016 con un programma ancora più ricco di attività e incontri dedicati all'energia rinnovabile, alla bio-architettura e ovviamente al cibo e all'agricoltura biologica. Novità assoluta della 2ª edizione sarà la presenza, sotto gli archi del Borgo Rotondo, dei banchetti di 20 micro-operatori biologici provenienti dalle province di Genova e La Spezia legate al presidio Slowfood Liguria, nonché la realizzazione nella Piazza del Castello di una intera area espositiva dedicata alle aziende del Biodistretto Val di Vara, con lo scopo di offrire al pubblico le migliori eccellenza e rarità dell’agricoltura bio della Liguria. Nell’arco del week end Slowfood e Biodistretto organizzeranno laboratori e spazi di interazione con il pubblico per offrire ai visitatori momenti di intrattenimento e informazione tutti a tema bio. Altra novità importante dell’edizione 2016 saranno “gli appuntamenti del Festival”: da venerdì a domenica si alterneranno sul palco di Piazza Fieschi e nella sala del Castello ospiti prestigiosi, tra i quali il prof. Antonello Paparella, divulgatore scientifico per la trasmissione Geo&Geo di Raitre, e il prof. Silvio Barbero, Segretario Nazionale di Slowfood Italia, con due convegni dedicati al rapporto tra salute e cibo, e quello tra gastronomia e territorio. Non mancheranno gli appuntamenti a tema “Buone Energie”: tra gli ospiti l’arch. Alex Riolfo di Area Engineering, che presenterà brevetti e start-up innovative legati al mondo della bio-edilizia e dell’eco-efficientamento energetico, mentre l’arch. Stefano Calabretta presenterà un esempio di successo per la costruzione di un modulo abitativo completamente eco-sostenibile. Come da tradizione, il Festival tratta i due argomenti portanti della green economy: il tema della buona alimentazione e quello dell’energia pulita. Per la seconda edizione sarà inoltre possibile partecipare a degustazioni, show cooking, laboratori tematici sulle diverse tipologie di pane e di farina, attività interattive sul mondo della mungitura e dei prodotti caseari, workshop e tecnologie al servizio di privati ed imprese. Finanziato su contributo di Regione Liguria, il Festival Nazionale del Biologico e delle Buone Energie è un progetto ideato da CNA Liguria e realizzato da Sviluppo&Territorio Aps con il sostegno di CNA, Regione Liguria, Comune di Varese Ligure, Biodistretto Val di Vara, Slow Food Condotta Golfo dei Poeti Cinque Terre Val di Vara Riviera Spezzina e altri partner pubblici e privati. L’ingresso è completamente gratuito ed è possibile consultare il programma sul sito ufficiale http://festivalvareseligure2016.it e contattarci su Facebook Organizzazione Sviluppo&Territorio APS Contatti: Cell: 3280177029 Email: info.festivalvareseligure@gmail.com
Sagra testaieu
Cogorno
31sima Sagra dei testaieu, cibo al coperto e musica. 10 venerdì M.Lanteri-11 sabato Daniele Tarantino-12 Domenica Cozzani.
Indietro



© 2003-2012 Non Solo Tigullio 01782750994 - Il Tigullio dalla @ alla Zeta - Web Design RWD - Leggi il Disclaimer
Chi naviga su questo sito lo fa a proprio rischio e pericolo