Registrati | Persa la password?
Martedì 11 dicembre 2018, S. Damaso I

Eventi del 08 3 2014


Sabato 8 marzo 2014
Carnevale della Zucca
Moneglia
8 e 9 marzo 2014 LA STORIA DEL CARNEVALE DELLA ZUCCA A Moneglia, si celebra ogni anno il carnevale della zucca. Questa simpatica manifestazione giunge nel 2014 alla sua XXIIa edizione. Essa rinnova il ricordo di una simpatica tradizione popolare che si propone di spiegare il perché Moneglia, venga definito, dai borghi limitrofi, il paese della zucca. Il tutto si rifà ad una disputa sorta in tempi ormai lontani tra due contadini locali ai quali, proprio sul confine tra i loro due poderi era germogliata una pianta di zucca. E' su quanto durò e come andò a finire la contesa, che la fantasia popolare si sbizzarrì dando adito alle varie versioni popolari. E tutto .. per una zucca. La zucca di Moneglia, appunto. PROGRAMMA DEL CARNEVALE - Sabato 8 Marzo - ore 14.30 Piazza XX Settembre Festa della Pentolaccia in compagnia del Mago Jo - Domenica 9 Marzo - a partire dalle ore 10 passeggio di maschere per le vie del centro dalle ore 14.00, grande sfilata di carri e maschere con premiazione
Carnevale del Bagnun
Sestri Levante
Ore 15 Musica, dolci e rottura della tradizionale pentolaccia a cura dell’Associazione del Bagnun Musica e rottura pentolacce con la collaborazione delle Parrocchie di Trigoso, Pila, S. Margherita di Fossa Lupara e del Circolo Ricreativo Sabino
Carnevale a Ri (rimandato dal 1° marzo)
Chiavari
Bambineide e rottura della pentolaccia dalle ore 15 in piazza Sanfront organizzata dal Gruppo Folk del Sestiere di Ri dalle ore 21 Gran ballo in maschera con le orchestre Fifties e Sweat Soul Band
Incontro Donne in cammino
Lavagna
ore 10.15 Incontro “Donne in cammino”: Comune e “Se non Ora quando” incontrano gli studenti
Pianeta Donna 2014
Santa Margherita L.
ore 16.30 presentazione del libro “Pianeta Donna 2014” e la premiazione dell’omonimo concorso nazionale, con spettacolo ideato dal cantautore Buby Senarega, con interventi di personalità del mondo femminile impegnate nel campo sociale, culturale, artistico, economico e civile
Iniziative festa donna
Recco
ore 10 nella Sala Polivalente proiezione del film-documentario “ Unasu3”, viaggio nella violenza sulle donne di Nerina Fiumanò con interventi di Elisa Pescio (Centro accoglienza Antiviolenza e Udi) e Laura Pozzo (assistente sociale) ore 17 nella sala consiliare del Comune "Un serio impegno ... un piacevole ricordo”, Raffaella Saponaro Monti Bragadin presenta "Anita, un grande Amore con Garibaldi"
Carnevale
Zoagli
PROGRAMMA ore 12- i bar e i ristoranti di Zoagli offriranno a tutti i bimbi in maschera accompagnati dai genitori la consumazione gratuita ore 14-la ProLoco intratterrà i bimbi con i Giochi Dimenticati, che animano la piazza d'estate ormai da un paio d'anni, e non solo Il pomeriggio proseguirà con l'intrattenimento a cura dell'Egoenergy Freetime associazione che da anni lavora sulla piazza con i bimbi ( e non solo) per poi farli divertire con la Pentolaccia che distribuirà dolcetti e "scherzetti" il tutto a ritmo di musica che ci terrà compagnia durante tutto il pomeriggio L'offerta consumazione gratuita per il bimbo in maschera accompagnato da un genitore che consuma sarà disponibile anche per cena. La parola d'ordine sarà tutti in maschera compresi i commercianti che cercheranno di essere più divertenti del solito Tutte le attività che aderiscono alla manifestazione esporranno una locandina del Carnevale che permetterà di usufruire delle offerte speciali
Quando m'en vo soletta per la via! donne e dame nell'opera e nell'operetta
Cicagna
ore 21 Quale modo migliore per celebrare la Festa della Donna? Il Teatro di Cicagna propone la soprano Anna Giarrocco e il pianista Tommaso Cosseta con il recital Quando m'en vo soletta per la via…
Carnevale a Ruta
Camogli
a pubblica assistenza volonari del soccorso P.A.V.S. di Ruta organizza il Carnevale in piazza, appuntamento ore 15 con una pentolaccia ricca di caramelle! In caso di maltempo l'evento sarà rinviato a data da destinarsi
Premio Letterario "Margherita Rosa"
Santa Margherita L.
Primo festival italiano dedicato alla letteratura "rosa", dal 7 al 9 marzo a Santa Margherita Ligure Alessandra Appiano con "Solo un uomo" (Garzanti); Luca Bianchini con "Io che amo solo te" ( Mondadori); Cinzia Leone con "Cellophane" (Bompiani): questi i nomi dei finalisti alla prima edizione del Premio Margherita Rosa scelti dalla giuria presieduta dallo scrittore Carlo A. Martigli e composta dalla giornalista e saggista Valentina Fortichiari, dall’attrice e conduttrice TV Alessandra Casella e dall’agente letterario Piergiorgio Nicolazzini Gli autori saranno presenti a Santa Margherita Ligure dal 7 al 9 marzo, quando la Perla del Tigullio diventerà ufficialmente la capitale italiana di un genere letterario, quello “rosa”, in vette alle classifiche di gradimento Sono ufficiali anche i nomi degli ospiti che prenderanno parte al festival: l’autore e attore Enzo Decaro, chiamato a consegnare il premio nelle mani del vincitore; l’attore e cabarettista Gigi Miseferi, che delizierà il pubblico con letture sceniche tratte dai brani dei romanzi finalisti; Gianmarco Sergi, le cui note di pianoforte accompagneranno la serata di gala prevista sabato 8 a Villa Durazzo Talk Show, incontri, dibattiti, un riconoscimento ufficiale all'autrice e scrittrice Margherita Oggero e un tributo a Margherita Hack completeranno un quadro ricco di grandi eventi che si alterneranno tra Villa Durazzo, la libreria di "Santa" e a Spazio Aperto di Via dell'Arco -Via dell’Arco 38. dove, venerdì pomeriggio, sarà inaugurata anche una mostra dedicata alle copertine dei romanzi di una grande donna scrittrice del 900: Liala Il programma completo del Premio: Venerdi 7 Marzo Ore 11,30 Villa Durazzo Saluti del sindaco Roberto De Marchi e del consigliere incaricato alle politiche giovanili Suavecito Verderio Presentazione dei protagonisti del premio con Carlo A. Martigli, Alessandra Casella, Valentina Fortichiari, Piergiorgio Nicolazzini, Cristina Marra,Gigi Miseferi, Gianmarco Sergi.Modera Cristina Marra Ore 16,30 Libreria di "Santa" - Via Cavour I finalisti incontrano i lettori con Alessandra Appiano,Luca Bianchini, Cinzia LeoneLetture sceniche di Gigi Miseferi Ore 18 Spazio Aperto di Via dell'Arco Via dell'Arco 38 Inaugurazione della mostra "Le copertine di Liala" Ore 18,30 Spazio Aperto di Via dell'Arco Via dell'Arco 38 "La mente tra le stelle ma i piedi ben saldi per terra" Ricordo di Margherita Hack del prof. Silvano Fuso Introduce Carlo A.Martigli Sabato 8 Marzo Ore 10,30 Sala pubblica Via dell'Arco 38 "La narrativa rosa, le donne e..." Incontro con Carlo A. Martigli, Alessandra Appiano,Luca Bianchini, Cinzia Leone, Gigi Miseferi,Cristina Marra Ore 21,30 Villa Durazzo Talk show con Enzo Decaro Consegna del premio "Una margherita a Margherita" a Margherita Oggero Interventi del cabarettista Gigi Miseferi e del pianista Gianmarco Sergi Seguirà brindisi Domenica 9 Marzo Ore 11 Villa Durazzo Cerimonia di premiazione Consegna il Premio Enzo Decaro
“Il femminile nel Buddhismo tibetano”
Chiavari
Incontro con il Lama Tibetano Gheshe Tenzin Temphel “Il femminile nel Buddhismo tibetano” è organizzato dal Comune di Chiavari e dal “Laboratorio yoga Mariella Castagnino” di Cavi Borgo Ingresso libero ore 17
Acoustic 360
La Ruota - Casarza Ligure
acoustic contest
Rock in rosa alla Tana del Luppolo
Cavi di Lavagna
Rock in rosa alla Tana del Luppolo
Sabato 8 marzo, alle 21h30, la Tana del Luppolo è felice di ospitare nuovamente i genovesi Anais, gruppo indie rock dagli spiccati spunti melodici. Atmosfere delicate - in bilico tra i Velvet Underground e il cantautorato italiano - affidate alla suadente voce di Francesca Pongiluppi, che vi avvolgerà con languida dolcezza e pungente intelligenza. Per festeggiare degnamente l’esprit femminino, e propiziare l’arrivo della primavera, è previsto un menù “giallo mimosa”: pollo o tortilla al curry, torta di pere allo zafferano e una pinta di “bionda” (o di ginger, per chi beve analcolico) a 15 euro. Vi aspettiamo! Per la cena è consigliata la prenotazione a Mamo 392 3942 118 o Ale 338 8995566.
Indietro



© 2003-2012 Non Solo Tigullio 01782750994 - Il Tigullio dalla @ alla Zeta - Web Design RWD - Leggi il Disclaimer
Chi naviga su questo sito lo fa a proprio rischio e pericolo