Registrati | Persa la password?
Venerdì 14 dicembre 2018, S. Giovanni della Croce

Eventi del 04 8 2012


Sabato 4 agosto 2012
La vera storia di Colombo, detto Bombo
Lavagna
Quest’anno Casa Carbone tornerà a essere protagonista dell’estate ligure grazie alla seconda edizione della manifestazione “Storie e marionette a Casa Carbone”, un originale ciclo di spettacoli pensati per i più piccoli ma adatti a un pubblico di tutte le età. Sabato 7, 14, 21 luglio e 4, 11 e 18 agosto - alle ore 21 - e domenica 8, 15, 22 luglio e 5, 12, 19 agosto 2012 - alle ore 18 e alle ore 21 - la visita alla splendida proprietà del FAI - Fondo Ambiente Italiano situata nel centro di Lavagna verrà infatti rallegrata da divertenti spettacoli di marionette a cura de “L’Opera delle Marionette” di Mauro Pagan, Genova. Durante i giorni di manifestazione i visitatori verranno prima condotti alla scoperta delle bellezze di questa affascinante dimora, classico esempio abitativo ligure fin de siècle, come testimoniano le decorazioni esterne e la struttura architettonica: ricca di arredi e dipinti d\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\'epoca, conserva intatto l\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\'ambiente domestico di una famiglia borghese del \\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\'900, prima che “le esigenze della civiltà spersonalizzassero le nostre abitazioni”, come dissero i fratelli Emanuele e Siria Carbone, ultimi abitanti nonché donatori del bene al FAI. Al termine della visita guidata, nella bella cornice del giardino di Casa Carbone verrà poi messo in scena un coinvolgente spettacolo di marionette, ogni weekend diverso e della durata di circa 40 minuti, secondo il seguente schema: sabato 7 e domenica 8 luglio: “San Giorgio e il Drago”; sabato 14 e domenica 15 luglio: “Gino Pesciolino”; sabato 21 e domenica 22 luglio: “I tre porcellini”; sabato 4 e domenica 5 agosto: “La vera storia di Colombo, detto Bombo”; sabato 11 e domenica 12 agosto: “Fiabe e stroccafile”; sabato 18 e domenica 19 agosto: “San Giorgio e il Drago”. Gli appuntamenti in programma prevedono al sabato la visita guidata a Casa Carbone alle ore 21 e la rappresentazione teatrale alle ore 21.30, mentre alla domenica ci saranno due turni di visite guidate alle ore 18 e alle ore 21 e due rappresentazioni teatrali alle ore 18.30 e alle 21.30. Di seguito, il dettaglio degli spettacoli di marionette: Sabato 7 e domenica 8 luglio; sabato 18 e domenica 19 agosto: SAN GIORGIO E IL DRAGO Tra angeli volanti e scoppi di fuoco la storia del santo soldato: un divertentissimo teatro di burattini da un poemetto di anonimo veneto del Trecento. Sabato 14 e domenica 15 luglio: GINO PESCIOLINO Verrà messa in scena l’istruttiva vicenda di Gino Pesciolino che - curiosità infantile - si allontana dalla madre e va a visitare l’immenso mare: tra pericoli inattesi e aiuti insperati, il piccolo riuscirà a tornare dalla mamma, convinto dell’importanza di ascoltare, quando si è ancora piccini, il consiglio dei genitori. Sabato 21 e domenica 22 luglio: I TRE PORCELLINI Tre porcellini, con altri quattro amici (il riccio, lo scoiattolo, l’uccellino e il gufo), cercano svago dopo aver lasciato la casa in cui vivevano. L’inverno ormai alle porte, però, rende frettolosi i giochi del bosco, mentre a nulla vale il monito del gufo a prepararsi per la stagione fredda, Ed ecco la neve intirizzire i nostri eroi, che faranno quindi le loro casette: di paglia, di legno e di mattoni. Ma… immaginate come finirà? Sabato 4 e domenica 5 agosto: LA VERA STORIA DI COLOMBO, DETTO BOMBO Narrazione animata con l’ausilio di sagome in cartoncino della storia – un po’ vera, un po’ inventata – del noto esploratore e navigatore Cristoforo Colombo, nonché il racconto che un capo indiano gli avrebbe fatto appena sbarcato nel Nuovo Mondo. Sabato 11 e domenica 12 agosto: FIABE E STROCCAFILE Verranno messe in scena due fiabe della tradizione italiana – la marchigiana “Gallo Cristallo” e la toscana “La ragazza mela”, riportate anche nella raccolta “Fiabe Italiane” curata da Italo Calvino – oltre a filastrocche popolari e d’autore, che per l’occasione verranno cantate e raccontate. L’ingresso di Casa Carbone è in Piazza Cordeviola, 15 a Lavagna. Organizzazione a cura di TerraMare soc. coop. Arl - Sestri Levante. In caso di maltempo gli spettacoli avranno luogo nei locali interni Ingresso (visita a Casa Carbone + spettacolo di marionette): Adulti: 8,00 €; Bambini (4-14 anni) e Iscritti FAI: 6,00 €. Previste riduzioni per chi parteciperà a più di un appuntamento del ciclo “Storie e marionette” e che riporterà alla cassa il biglietto di ingresso al precedente spettacolo. Per ulteriori informazioni sulla manifestazione e prenotazioni: Cooperativa TerraMare: tel. 0185/41023; visitefai@terra-mare.it
Shhh!12 Silent Disco
Sestri Levante
Anche quest’anno torna uno degli appuntamenti imperdibili dell’estate a Sestri Levante: Shhh!12 Silent Disco occuperà la Baia del Silenzio, sabato 4 Agosto 2012, per un’altra serata indimenticabile in riva al mare. Non ha certo bisogno di presentazioni, ma se ancora qualcuno non la conoscesse, proveremo a spiegarvela: mettete in una splendida baia 2 dj, 2 musiche differenti, qualche migliaio di cuffie wireless dove poter ascoltare il canale musicale preferito e tanti tanti giovani. Il risultato sarà un mare di corpi danzanti sulla battigia, senza che fuori si senta volare una mosca (o quasi). Silent Disco è la serata danzereccia a impatto sonoro zero: ritiri le tue cuffie e cominci a ballare, saltare e cantare. Solo divertimento, niente pensieri.
Giostra dei Casali 3°edizione
Casali di Stibiveri
Fiera degli antichi mestieri e dell'artigianato locale, musica dal vivo con i Maghi di carrotz e napo, mostre laboratori, fiabe animate e altri laboratori tematici, area giochi attrezzata, concorso fotografico per bambini.. asado porchetta e gnocco fritto
Giostra dei casali
Borzonasca
Festa medievale presso il centro Anidra
Quattro palanche
Lavagna
Vendite scontate fuori dai negozi dal 3 al 5 agosto
Sagra a Santo Stefano del Ponte
Sestri Levante
Sagra dal 3 al 5 agosto
Sagra della sardina
Sestri Levante
Festa dell'estate
Sestri Levante
Festa di San Giacomo
Coreglia ligure
Festa religiosa e sagra gastronomica dal 4 al 7 agosto Il 5 agosto alle 18 la tradizionale processione con l arca di San Giacomo e la tradizionale corsa del santo
Festa di San Gervasio e Protasio
Rapallo
Gastronomia e danze
In bici per Bargone, Passo Bocco di Bargone, Tavarone
Sestri Levante
Bargone, Passo Bocco di Bargone, Tavarone Percorso in MTB tra panorami bellissimi e interessanti siti geologico-naturalistici : dopo ciclabile per Casarza salita a Bargone e al Passo Bocco di Bargone, discesa a Colli di Tavarone, salita a Tavarone, discesa a Torza, traforo e discesa a Sestri L.. E’ possibile, su richiesta, trasporto con bici al Passo del Bocco di Bargone: costo 5€ (minimo 8 persone) Km 45 Dislivello circa 1000 m Costo 3€ non soci; consigliato pranzo al sacco Ritrovo Casette Rosse (Via B. Primi) ore 7.45 PRENOTAZIONE NECESSARIA ENTRO MERCOLEDI' 1 AGOSTO ALLO 339 10 29 558
Sbarazzo
Sestri Levante
Torna nel centro storico cittadino (e vie limitrofe) il tradizionale mercato delle occasioni e dei saldi di fine stagione, organizzato dall'Associazione Commercianti, che si svolgerà sabato 4 e domenica 5 agosto dalle ore 9,00 alle 24,00
Sailor Tatoo Convention
Sestri Levante
Pronta a partire la terza edizione di Sailor Tattoo Convention: un ex convento a picco sul mare, 23 tatuatori d’eccezione, Sailor Market e tanta buona musica per due giornate da veri marinai. Sailor Tattoo Convention sarà presente sabato 4 dalle ore 14.00 alle 24.00 e domenica 5 agosto dalle ore 11.00 alle 23.00 nell’ex-Convento dell’Annunziata in Baia del Silenzio a Sestri Levante e che si conferma evento di riferimento nazionale dedicato al tatuaggio traditional. Grandi ospiti di questa edizione Zuno & Mr. Headcheese dallo studio Electric Tattooing Viareggio, Fabrizio & Juri di Scribbles Tattoo Milano, Luca Albanesi di Classic Art Tattoo Busto Arsizio, da Varese Mala-leche di Mala-leche Tattoo, da Roma Alex Ciliegia dallo studio Ink for Blood Tattoo e Slevin di Slevin Tattoo. Pronti ad arrivare a Sestri Levante anche una coppia di veri marinai, Willy & Kola di Street Tattoo Milano, e ancora Marco Cimmino di Ink Heart Tattoo Napoli e Pablo Livorno di Tattoolifestyle Livorno, recentemente ospite nel prestigioso studio milanese di Milano City Ink. Con la terza edizione arriva anche l'importante presenza dello staff di Pinker Tattoo Genova al gran completo, con Bruno Maximilian che raggiunge Stefano Prestileo, Francesco Giovani e Francesco Tamagno “Tamma”, già presenti nelle passate edizioni. Dallo scorso anno anche la conferma da parte di Juri e Karlo di Old Story Tattoo Genova Marassi, a cui si aggiune Ronny, ultimo graditissimo ingresso in casa Old Story. E poi ancora, Marco Sergiampietri di Traditional Tattoo Sestri Levante, Francesco Garbuggino di Ink'n'Roll Tattoo Genova, Luca Tornatola di
Sagra Nostra Signora della Neve
Rezzoaglio
Sabato 4 Agosto Celebrazioni in onore di Nostra Signora della Neve a Priosa d'Aveto Ore 16,00 S. Messa solenne, Processione Ore 21,00 Serata Danzante con Franca Lai e la sua orchestra Domenica 5 Agosto Nostra Signora della Neve Ore 16,00 S. Messa solenne, Processione ----- Ore 17,00 Musica e Karaoke Ore 21,00 Serata Danzante con Franca Lai e la sua orchestra Sul piazzale della chiesa distribuzione gratuita frittelle di mele --------------------------------------- 4/5 agosto dalle ore 17,00 Apertura Stand gastronomico Specialità: Focaccia al formaggio e dolci di Priosa Pesca di beneficenza pro Parrocchia organizzazione Pro Loco
Sagra delle frittelle a Villa Libiola
Sestri Levante, Villa Libiola
Sagra delle frittelle a Villa Libiola
43 ma Sagra delle Frittelle (Circolo Ricreativo A.I.C.S) di Villa Libiola - Sestri Levante
Sagra focaccia con la salvia
Lavagna
I proventi della sagra andranno a favore dell'asilo e del paese alluvionato di Casale (SP) Stand gastronomici e musica
Festa e sagra di san Martino
Rapallo
Festa di San Martino di Noceto 4 e 5 agosto 2012 SABATO 4 AGOSTO Ore 21.30 : CONCERTO TRIBUTO A VASCO ROSSI con il gruppo “TROPICO DEL BLASCO” DOMENICA 5 AGOSTO Ore 21.30 : LUCA BARBAROSSA in concerto In entrambe le serate funzionerà, dalle ore 19, un ricco stand gastronomico con squisite specialità locali, tra cui le famose focaccette al formaggio. INGRESSO LIBERO
Bridge sotto le stelle
Chiavari
A cura dell'associazione di Bridge
Liscio Bus
Chiavari
Servizio gratuito di bus navetta destinazione sagre danzanti Comuni limitrofi
Wild West - Buoni, Brutti e Cattivi!
Tavarone
La serata western più selvaggia della Val di Vara con fagioli alla texana, hamburger all'americana, hot dog, birra e sangria! Balleremo con la musica di Dj Max Bambini Cattivi! Non mancate, vi aspettiamo vestiti come nel vecchio e selvaggio west!
Mostra artigianale
Chiavari
A cura del CIF
serata musicale
Camping Gameragna - Parisolo (Celle Ligure)
duo con Daniela Magrone
"La sfilata" abiti da sposta
Chiavari
A cura del Laboratorio Vallelunga
Recco mare forza 9
Recco
La Proloco di Recco col patrocinio del Comune e in collaborazione con l'associazione Mare Nostrum, alla Playa Loco's (zona molo levante) di Recco presenterà una serie di incontri dedicati al mare e alla Liguria denominati “Recco, mare forza 9: sull'onda di storie, avventure e documenti”. Primo appuntamento con la “La storia di Genova e del suo porto a fumetti”di Enzo Marciante. Alla presenza dell'autore, noto cartoonist e soggettista di fama nazionale, con l’ausilio delle immagini verrà raccontata una particolarissima storia di Genova, vista con occhio divertito e ironico ma sempre con rigore documentale. L'artista è autore di numerose rivisitazioni storiche tra cui “Garibaldi e la spedizione dei Mille” e “Cristoforo Colombo”.
Madama Buterfly, pagine scelte
Rapallo
Madama Buterfly, pagine scelte
ASSOCIAZIONE RITORNO ALL’OPERA COMUNE DI RAPALLO presentano MADAMA BUTTERFLY Pagine scelte di Giacomo Puccini su libretto di Giuseppe Giacosa e Luigi Illica Sabato 4 Agosto 2012 ore 21.15 presso Parco di Villa Tigullio Dopo il felice appuntamento con l’operetta <<Cin Cin Là >>andata in scena il 24 luglio al Parco Villa Tigullio di Rapallo, sabato 4 agosto è la volta del suggestivo spettacolo di opera lirica che vedrà l’esecuzione di alcune delle pagine più belle tratte da << Madama Butterfly>> di G. Puccini. Due appuntamenti che hanno desiderato portare la grande musica nel golfo del Tigullio grazie alla direzione artistica di <<Ritorno all’Opera>> e al prezioso contributo del Comune di Rapallo. Due serate che, seppur in maniera molto diversa, trascinano in un mondo esotico e dal sapore d’oriente: da un lato le trovate brillanti e i divertimenti dell’operetta <<Cin Cin là>>, dall’altro la drammatica e appassionata vicenda di <<Madama Butterfly>> che non può che emozionare il pubblico ancora oggi come nel secolo scorso. Sono ormai sei anni che l’Associazione imperiese e il suo Presidente Ivan Marino si impegna nella realizzazione di eventi musicali di livello, diffondendo l’opera lirica in Liguria e nel nord Italia tutto. Molteplici i teatri che con Ritorno all’opera hanno riscoperto la lirica tra i quali il Teatro Nuovo di Ferrara, Teatro della Luna di Milano, il Cantero di Chiavari - che ogni anno si distingue per la ricca stagione musicale presentata-, il Teatro Cavour di Imperia e il Palmieri di Diano Marina. -------------------------------------------- MADAMA BUTTERFLY Pagine scelte di Giacomo Puccini su libretto di Giuseppe Giacosa e Luigi Illica Sabato 4 Agosto 2012 ore 21.15 presso Parco di Villa Tigullio Puccini si trova a Londra nel 1900 quando assiste alla tragedia in un atto di David Belasco ispirata al racconto dell’americano Long che si intitolava <<Madam Butterfly>>. Profondamente affascinato dal mondo orientale descritto nella pièce– teniamo conto che all’epoca si stava sempre più diffondendo nel gusto culturale e artistico europeo l’influenza da parte del mondo esotico– e colpito dalla tenera e struggente figura della protagonista femminile, intraprende la scrittura di una nuova opera. Puccini si documenta sulle musiche e gli strumenti giapponesi, si affida ai consigli della famosa attrice giapponese Jada Sacco e a quelli della moglie dell’ambasciatore giapponese per le scene e i costumi. Per il libretto sceglie Illica e Giacosa, coppia vincente già nelle opere precedenti << Boheme>> e <<Tosca>>. Dopo un primo insuccesso alla Scala il 17 febbraio 1904, <<Madama Butterfly>> - che Puccini renderà più scorrevole grazie ad alcuni tagli e revisioni - trionfa pochi mesi dopo al Teatro Grande di Brescia. Da allora l’opera continua a calcare i palcoscenici di tutto il mondo con successo, rappresentando uno dei capolavori della lirica. L’allestimento che Ritorno all’opera propone a Rapallo prevede l’esecuzione di alcune delle pagine più belle e significative dell’opera, legate tra loro dagli interventi della voce narrante di Andrea Elena, tenore e regista con alle spalle un’importante carriera che lo ha visto protagonista di oltre 90 ruoli nei teatri di tutto il mondo. Ad accompagnare i cantanti al pianoforte il talentuoso e giovanissimo Gianluca Ascheri. TRAMA MADAMA BUTTERFLY Sbarcato a Nagasaki, Pinkerton (tenore), ufficiale della marina degli Stati Uniti, per vanità e spirito d'avventura si unisce in matrimonio, secondo le usanze locali, con una geisha quindicenne di nome Cio-cio-san, acquisendo così il diritto di ripudiare la moglie anche dopo un mese; così infatti avviene, e Pinkerton ritorna in patria abbandonando la giovanissima sposa. Ma questa, forte di un amore ardente e tenace, pur struggendosi nella lunga attesa accanto al bimbo nato da quelle nozze, continua a ripetere a tutti la sua incrollabile fiducia nel ritorno dell'amato. Pinkerton infatti ritorna dopo tre anni, ma non solo: accompagnato da una giovane donna, da lui sposata regolarmente negli Stati Uniti, è venuto a prendersi il bambino, della cui esistenza è stato messo al corrente dal console Sharpless (baritono), per portarlo con se in patria ed educarlo secondo gli usi occidentali. Soltanto di fronte all'evidenza dei fatti Butterfly comprende: la sua grande illusione, la felicità sognata accanto all'uomo amato, è svanita del tutto. Decide quindi di scomparire dalla scena del mondo, in silenzio, senza clamore; dopo aver abbracciato disperatamente il figlio, si immerge un pugnale nel cuore. Quando Pinkerton, sconvolto dal rimorso, entrerà nella casa di Butterfly per chiedere il suo perdono, sarà troppo tardi: la piccola geisha ha già terminato di soffrire. INTERPRETI Lucia Dessanti, Madama Butterfly Diplomatasi con il massimo dei voti sotto la guida del M° Gianni Mastino, tenore, esigente e severo docente di canto; nel 2006 frequenta a Cagliari quella che sarà l'ultimo master di canto di Giusy Devinu, ma rimarrà sotto la sua ala protettrice per ancora quasi un anno, studiando e seguendo privatamente le lezioni di canto e di perfezionamento della tecnica e dell'interpretazione a casa della sua maestra. Dopo aver ottenuto fra gli anni 2003 e 2006 importanti successi artistici (nel 2003, anno del debutto con Andrea Bocelli in un concerto in Piazza del campo di Siena diretto dal M° Marcello Rota; Musa nell'opera inedita Gerusalemma Liberata di T. Tasso eseguita in forma semiscenica a varese e Coronno Pertusello -MI; esecuzione nell'aprile del 2004 del Gloria di Vivaldi in re m. a Sassari e in una tournèe argentina con ben 7 concerti, uno dei quali al celeberrimo teatro Colon di Buenos Aires; successivamente Requiem di Mozart in diverse località della Sardegna; nel 2006 risulta finalista al concorso Internazionale Teatro Sociale di Mantova, alla presenza della mitica Magda Olivero, sempre nel 2006, è osannata Mimì di Bohème in una lunga tournèe europea (quindici rappresentazioni) con la Compagnia d'Opera Italiana, etc), si ripete con unanimi consensi di pubblico e di critica negli anni successivi quale interprete di altri concerti importanti sino a giungere meritevolmente al debutto in Madama Butterfly di Puccini avvenuto recentemente al Teatro Comunale di Belluno. Alberto Angeleri, Pinkerton Tenore lirico, ha vinto il I° Premio al Concorso Internazionale di Canto Lirico “Porana Lirica”; con il l 6° Concorso nazionale “Città di Pistoia”, debutta presso il Teatro Manzoni di Pistoia, al Teatro Comunale di Montecatini, al Teatro di MonteCarlo di Lucca. Ha eseguito il ruolo di Pinkerton al Teatro Monte Rosa di Torino. Ha cantato il ruolo di Pinkerton (Madama Butterfly), Alfredo (La Traviata), il Duca di Mantova (Rigoletto), Rodolfo (La Boheme), Radames (Aida), Turiddu (Cavalleria rusticana) presso teatri e importanti Festival in Italia ed all’estero in allestimenti con la regia, tra gli altri, di A. Madau Diaz e W. Kremer. Ha preso parte all’ opera “La Forza del Destino” diretta da D. Oren ed ha assunto il ruolo di copertura ne “Il Trovatore” (Manrico) al Teatro di Toulon. Ha cantato ll Requiem di Mozart con l’ Orchestra del Mozarteum di Salisburgo. Giorgia Bertagni, Suzuki Nata a Genova ha intrapreso lo studio del canto sotto la guida del mezzosoprano Franca Mattiucci. Vincitrice di numerosi concorsi, fra i quali Concorso Comunità Europea di Spoleto, Concorso As.Li.Co., Concorso Internazionale “Riccardo Zandonai” di Rovereto, secondo premio al Concorso Internazionale “Tito Gobbi”, Concorso Internazionale “Roero in Musica”, presieduto da Magda Olivero. Si è perfezionata in seguito a Vignola presso il “Centro di Belcanto Cubec” sotto la guida di Mirella Freni. Ivan Marino, Sharpless Nato ad Imperia, inizia lo studio del canto con il M° Ottavio Garaventa, studia poi con il celebre basso Paolo Montarsolo, e con il soprano Gianfranca Ostini. Si esibisce con successo in Italia e all’estero in ruoli quali Rigoletto, Scarpia, Escamillo, Tonio, Nabucco, Germont, Il Conte di Luna, Amonasro, Alfio. In Italia ha cantato ai Teatri Fraschini di Pavia, Donizetti di Bergamo, Sociale di Como, Ponchielli di Cremona, Grande di Brescia, Teatro di Voghera, Teatro del Vittoriale, Teatro Lirico Europeo, Teatro Centrale di Sanremo, per citarne alcuni. Si esibisce per il Festival Estivo di Gardone Riviera, Festival della Riviera dei Fiori, Festival del Trentino Alto Adige e per la Stagione Lirica Varese Ligure. Numerose le tournée all’estero a Ginevra, in Korea del Sud, al Teatro di Alicante e Murcia, in California, Iowa, Florida, Oklahoma, Stato di New York. Si è esibito al fianco di Artisti di fama internazionale quali Nicola Martinucci, Giuseppe Giacomini, Maria Guleghina, Mariana Pencheva, Kristian Johannsson e molti altri. GianLuca Ascheri, pianista Si è diplomato in pianoforte nel 2007 con Franco Giacosa. Ha lavorato al Teatro Chiabrera di Savona come Maestro di sala in molteplici opere. E’ stato accompagnatore di Master Classes tenuti da cantanti quali Paola Pittaluga, Carlo De Bortoli, Delfo Menicucci, Gabriella Ravazzi, Luciana Serra ed altri. E’ direttore del Coro lirico “P.Mascagni” di Savona che si esibisce per il Teatro dell’Opera Giocosa. Ha frequentato il Biennio di perfezionamento per Maestri di sala presso il Conservatorio Paganini di Genova sotto la guida di Riccardo Marsano, laureandosi col massimo dei voti nel marzo 2011. Molto fitta è la sua attività concertistica ed intensa la sua collaborazione con cantanti quali Gabrielle Mouhlen, Andrea Elena, Josella Ligi, Roberto Servile, Paola Pittaluga, Alfredo Zanazzo, Gloria Scalchi, Denia Mazzola Gavazzeni. Nel gennaio 2010 ha accompagnato Roberto Servile e Carlo Colombara in un Recital a Rio Saliceto (RE), e nel dicembre dello stesso anno ha accompagnato ancora Servile in Simon Boccanegra a Piacenza; spettacolo replicato con successo a marzo a Carpi e ad aprile a Parma. GianLuca Ascheri sta seguendo un Master Class alla Hochschule für Musik und Teather di Monaco di Baviera in Liederistica sotto la guida dei Maestri Donald Sulzen, Sigfried Mauser e Tobias Truniger. -------------------------------------------- COSTI BIGLIETTI MADAMA BUTTERFLY, PAGINE SCELTE € 15 (biglietto unico) PUNTI VENDITA Recco, Pro Loco – Tel. 0185.722440 – Piazza Nicoloso da Recco, 13 Rapallo, Agorà - Tel. 0185 234288 - V. Milite Ignoto, 22 Per ulteriori informazioni: Ivan Marino- Presidente Ritorno all’Opera Cell. 338.8771096 Pieramaria Ciuffarella – Ufficio Stampa Ritorno all’Opera Cell. 333.6176718 Mail. piera.ciuffarella@hotmail.it
Stefano Polinelli e Mauro Andreoni live
Rapallo
Stefano Polinelli e Mauro Andreoni live
Sabato 4 Agosto 2012 – Stefano Polinelli e Mauro Andreoni K2 e Le Saline, Rapallo Sabato 4 Agosto, serata di collaborazione tra l'american bar Le Saline ed il bar gelateria ristorante K2, entrambi in Vico Saline, nei pressi del Lungomare Vittorio Veneto, a Rapallo, con l'esibizione live dei grande cantanti / chitarristi Stefano Polinelli (che si esibirà anche alle tastiere) e Mauro Andreoni, dalle ore 21.30. La serata prevede musica dal vivo con Polinelli ed Andreoni che, nel dehors compreso tra i due locali, coinvolgeranno il pubblico presente, pronto a scatenarsi, cantare e danzare, in una magica atmosfera con una miscela di grandi successi degli anni '70 e '80 e delle hit dell'estate, tutte ballabili e festaiole (www.myspace.com/stefanopolinelli). Andreoni è autore dei singoli “Let me fall” e “Mia”, di recente pubblicazione (www.mauroandreoni.com). Le foto ed i video della serata saranno poi pubblicate sul Gruppo K2: https://www.facebook.com/pages/K2-Live-Music-Rapallo-Ristorante-Rocco-e-i-suoi-fratelli/274998922520288. Ingresso gratuito. Inizio esibizione ore 21.30. Per informazioni: myspace: http://www.myspace.com/neroevents; email: neroevents@yahoo.it. Per prenotazioni: tel.: 0185 – 694050, 333 – 3061646 (K2); 0185 – 56729 (Le Saline). Per il booking: info@mauroandreoni.com.  
Indietro



© 2003-2012 Non Solo Tigullio 01782750994 - Il Tigullio dalla @ alla Zeta - Web Design RWD - Leggi il Disclaimer
Chi naviga su questo sito lo fa a proprio rischio e pericolo