Registrati | Persa la password?
Giovedì 17 ottobre 2019, S. Ignazio d'Antiochia

premio 2017



radiolondra premio ANONIMO ROMANISTA

"L'ADDIO AL CALCIO DI TOTTI"

Roma, Stadio Olimpico, 28 maggio 2017.

Francesco Totti, considerato uno dei migliori giocatori nella storia del calcio italiano nonché tra i più forti della propria generazione, lascia il calcio giocato.

Nel corso della sua carriera professionistica ha sempre militato nella Roma di cui è stato capitano dal 1998 al 2017, e tra giovanili e prima squadra, ha militato nel mondo Roma per un totale record di 25 stagioni.

Il suo discorso di addio a tutto lo stadio è emozionante e strappalacrime...

"Ci siamo; purtroppo è arrivato il momento che avrei voluto non arrivasse mai. Lo so, è tardi, volete andare a casa... Ma io starei qui altri 25 anni. In questi giorni ho letto tantissime cose su di me. Belle, bellissime. Ho pianto sempre, tutti i giorni, da solo, come un matto. Venticinque anni non si dimenticano così, con voi dietro alle spalle che mi avete spinto anche nei momenti difficili, soprattutto in quelli. Per questo voglio ringraziarvi tutti quanti, anche se non è facile... Lo sapete che non sono di tante parole, però le penso. E in questi giorni con mia moglie ci siamo messi a tavolino e le ho raccontato un po' gli anni vissuti con questa maglia, questa unica maglia... Scusate se negli ultimi giorni non ho parlato molto, e non ho chiarito il mio pensiero. Mi tolgo la maglia per l'ultima volta e la ripiego per bene. Consentitemi di avere un pò di paura...", ha detto Francesco Totti, leggendo la lettera d'addio al centro del campo dell'Olimpico, che ha risposto 'noooo' quando il n.10 ha detto "mi tolgo la maglia per l'ultima volta".

E in questo clima di altissima emozione, spicca uno striscione, quello che per noi è RadioLondra 2017.

radiolondra 2017




radiolondra scritta



© 2003-2012 Non Solo Tigullio 01782750994 - Il Tigullio dalla @ alla Zeta - Web Design RWD - Leggi il Disclaimer
Chi naviga su questo sito lo fa a proprio rischio e pericolo