Registrati | Persa la password?
Martedì 18 febbraio 2020, S. Simeone
Associazione Edith Stein
Mappa dello spazioEventi di Associazione Edith SteinNotizie di Associazione Edith SteinContatta Associazione Edith Stein[modifica]

20 ESAME DI COSCENZA PER UN PAPA (libro a cura di Domenico Pertusati)

Ad opera del Presidente dell'Associazione Edith Stein di Rapallo, prof. Domenico Pertusati:
"Bernardo di Clairvaux: Sulla Considerazione- Esame di coscienza per un Papa".
Golden Press Editrice, Genova, pp. 168 Euro 13,50
san bernardo da chiaravalle2
Il testo di Bernardo si inserisce a pieno titolo tra le opere più significative nel panorama della letteratura non solo medioevale. Le tematiche proposte sono molteplici: dalle argomentazioni filosofiche alle riflessioni teologiche, dalle osservazioni di carattere antropologico alle elevazioni mistico-religiose. Inoltre in vari passaggi si possono cogliere non poche istanze pedagogiche: anzi non è enfatico o retorico affermare che in ogni pagina si riscopre in controluce l’amore del maestro verso il discepolo. “Che importanza ha se sei asceso al soglio supremo?…. L’amore non conosce padrone, sa scoprire un figlio anche sotto le infule papali”. E’ una “paideia” che non conosce soluzione di continuità: “Una volta sei stato nelle mie viscere: non mi sarai ora strappato con facilità”.
In questo contesto va letto lo scritto di Bernardo. Ecco perché è stato scelto come sottotitolo “Esame di coscienza per un Papa”. Non vi è nulla di irriverente in questa sottolineatura, che, tra l’altro, risponde bene a quello che è stato il proposito dell’abate di Clairvaux.. Così – del resto- è stato inteso nel corso dei secoli da non pochi Pontefici: tra questi Giovanni XXIII che lasciò scritto nel suo Giornale dell’anima (Roma 1964 p.303): “Niente di più adatto ed utile per un povero papa come sono anch’io, e per un Papa di tutti i tempi”.
Lo scritto che Bernardo indirizzò al suo diletto discepolo, eletto papa contro ogni aspettativa, contiene consigli, suggerimenti, esortazioni, ammonimenti che possono essere fruttuosamente recepiti, non solo da chi ha responsabilità nel governo della Chiesa, ma anche da quanti intendano con piena consapevolezza e convinzione mettersi in discussione e confrontarsi con le affermazioni franche, decise, austere e talvolta sferzanti dell’abate di Clairvaux.
“Cosa sei, chi sei, come sei” (quid in natura, quis in persona, qualis in moribus) non sono forse queste domande ineludibili per ogni uomo che abbia a cuore la ricerca della sua vera identità personale, tesa a realizzare quel tipo di “formazione” che risponde al suo essere?
L’opera di Bernardo di Clairvaux è pertanto fruibile da tutti: da parte dell’intellettuale, che vi troverà certamente motivi di approfondimento e di indagine speculativa, da parte dello studente che verrà per la prima volta a contatto con un pensatore del passato che non cessa di stupire per certe istanze di “modernità”, ma anche da chiunque, con semplicità e senza pretese, coltivi il desiderio di conoscere più da vicino una grande figura di maestro e di educatore.

La pubblicazione è reperibile :
a Rapallo presso la libreria “ Agorà” via Milite Ignoto 22 - “La Libreria” via Mameli 35.

a Chiavari presso la Libreria Edizioni Paoline piazza N.S. dell’Orto 6 e la Libreria “La Zafra” via Vittorio Veneto 32.

a Genova presso il Rappresentante Editoriale Giorgio BUSI via S. Martino 119/Br-
presso la Libreria Clu-Ecig ( Edizioni Culturali Internazionali Genova) via Fontane 44- e presso la -Libreria “Don Bosco”in via Rolando (Sampierdarena).

E’ possibile richiederlo all’autore D. Pertusati – Viale Torino 27/19 16035 Rapallo
Una puntuale ed ampia recensione trovasi su “ Studia Patavina” la Rivista quadrimestrale della Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale( sez. di Padova) e dell’Università di Padova



© 2003-2012 Non Solo Tigullio 01782750994 - Il Tigullio dalla @ alla Zeta - Web Design RWD - Leggi il Disclaimer
Chi naviga su questo sito lo fa a proprio rischio e pericolo