Registrati | Persa la password?
Giovedì 5 dicembre 2019, S. Saba

DIFFUSIONE VIDEO

censura
VICENDA DEI VIDEO DEL CONSIGLIO COMUNALE DI RECCO: OK MA OSCURATI!

I video in questione sono quelli acquisiti durante il Consiglio Comunale di Recco del 6-3-2008 (Mozione "Scala Santa").

L’intera vicenda, dalla prima richiesta d’autorizzazione alle ultime comunicazioni, ha coperto uno spazio di tempo di oltre due mesi; da parte dell’Amministrazione Comunale, è stata ideata una procedura particolamente complessa, (consenso informato) ma si spera che tale lavoro possa essere utile nel caso fosse fosse deciso nuovamente di portare le telecamere in Consiglio Comunale.


Il primo risultato della lunga procedura autorizzativa (davvero molto incerta), è stata una prima autorizzazione generica nella quale si leggeva

…si autorizza la ripresa audio/visiva delle sedute del Consiglio comunale con le limitazioni nei confronti dei Consiglieri che non hanno rilasciato il consenso previsto dalla L.196/2003 e la successiva diffusione rispettando sempre i limiti di cui sopra.

Ma quali sono, i consiglieri che hanno negato tale consenso?
Abbiamo dovuto richiederlo esplicitamente e per iscritto, tramite un’ulteriore comunicazione…(!).

Alla fine, è arrivata la precisazione, (forse dimenticata in precedenza per distrazione) nella quale si legge
…trasmetto i sottoelencati nominativi dei Consiglieri comunali che hanno negato il proprio consenso alla ripresa e diffusione audio/video delle sedute di Consiglio comunale:

- Bersanetti Stefano
- Rotunno Giuseppe
- Iacoucci Alfonso



Le figure dei consiglieri che hanno negato il proprio consenso saranno oscurate tramite l’applicazione di “bollini”; eppure durante la seduta del Consiglio Comunale, nonostante l’esplicito invito da parte del Presidente del Consiglio nessuno ha sollevato obbiezioni, perché? Sarebbe stato molto più semplice, trasparente e pubblico.

I video, a seguito dei necessari tempi tecnici, saranno presto pubblicati su questo sito.
Se siete interessati tornate a visitarci tra qualche giorno o mandateci una mail a reccopuc@tiscali.it per essere informati.


Lasciamo a chi legge le considerazioni riguardo quali siano i motivi per i quali si possa negare il permesso di acquisire le immagini e l’audio del Consiglio Comunale e diffonderlo in modo pubblico.
Ci limitiamo ad osservare che sono i nostri Amministratori Pubblici in una sede Pubblica, durante una seduta Pubblica del Consiglio Comunale nel quale vengono trattati argomenti d’interesse pubblico.


Segue la descrizione della cronologia (da aggiornare) dei principali fatti inerenti questa vicenda che a quanto pare continua a creare inspiegabili problemi e nervosismi.

tabella-video






© 2003-2012 Non Solo Tigullio 01782750994 - Il Tigullio dalla @ alla Zeta - Web Design RWD - Leggi il Disclaimer
Chi naviga su questo sito lo fa a proprio rischio e pericolo