Registrati | Persa la password?
Giovedì 24 settembre 2020, S. Pietro Nolasco

CIF Chiavari

Chiavari - via Costaguta10-
via Sanpierdicanne 3-
0185 324628 telefono e fax
cifchiavari(chiocciola)alice.it
Foto Gallery

logo cifIl Centro Italiano Femminile è un'associazione nazionale nata nell'ottobre '44 come collegamento di donne e di associazioni di ispirazione cristiana, per contribuire alla ricostruzione del Paese dopo la guerra attraverso la partecipazione democratica e l'impegno di solidarietà, senza vincoli politici.
E' presente in tutto il territorio nazionale ed è costituita da gruppi di donne che si propongono di interagire con le Istituzioni per l'attuazione dei diritti della cittadinanza; è aperta alla collaborazione con donne di culture diverse per costruire una rete di relazioni e progetti promuovendo la qualità dello sviluppo umano.
Partecipa a commissioni, comitati, consulte femminili, svolge attività di ricerca e divulgazione su temi cruciali per l'intera società.
Partecipa a iniziative nazionali e internazionali sensibilizzando i giovani e facendosi promotore di progetti di pari opportunità anche in ambito europeo.
Organizza attività di sostegno alle famiglie e ai più deboli.

CIF - SEDE COMUNALE DI CHIAVARI
Nella realtà chiavarese è presente dal 1979. Oltre alle finalità sociali su esposte si propone l'obiettivo di far rinascere gli "antichi mestieri" tipici del nostro comprensorio e della nostra Regione che si stavano perdendo, sensibilizzando soprattutto i giovani attraverso corsi in cui vengono insegnate, da persone preparate, le varie tecniche, portandole a conoscenza del resto del territorio attraverso esposizioni, mostre tematiche, seminari, collaborazione con altre associazioni e con le istituzioni locali e non.
Non viene trascurato l'aspetto umanitario della nostra azione con la solidarietà verso i più deboli organizzando mostre-mercato, aste e workshop a fondo benefico.




© 2003-2012 Non Solo Tigullio 01782750994 - Il Tigullio dalla @ alla Zeta - Web Design RWD - Leggi il Disclaimer
Chi naviga su questo sito lo fa a proprio rischio e pericolo