Registrati | Persa la password?
Mercoledý 20 ottobre 2021, S. Maria Bertilla Boscardin

Gazza



gazza
In una zona ove non sono presenti le gazze un cittadino ha trovato, sul lungomare, questo giovane esemplare.
In perfetto stato di salute, molto spaventato e affamato, Ŕ stato accolto con entusiasmo ed accudito adeguatamente.
La domanda che si impone Ŕ: come Ŕ arrivato?
Una delle ipotesi Ŕ che sia caduto da un nido, ad esempio, in pianura Padana, sia "atterrato" su un mezzo di trasporto merci il quale, insieme al carico, abbia condotto anche il giovane ed avventuroso (suo malgrado) pennuto sino ai luoghi di abituale balneazione.
Non appena sarÓ in grado di gestirsi autonomamente sarÓ trasferito ove possa rientrare in contatto con i suoi simili per poi essere liberato.

(Autore della foto: Cavalcanti; Riconoscimento e classificazione del soggetto: Mongai)



© 2003-2012 Non Solo Tigullio 01782750994 - Il Tigullio dalla @ alla Zeta - Web Design RWD - Leggi il Disclaimer
Chi naviga su questo sito lo fa a proprio rischio e pericolo