Registrati | Persa la password?
Giovedì 5 dicembre 2019, S. Saba

Biacco



biacco
Il biacco è un rettile diffuso sul territorio ligure. Viene considerato il più rapido e veloce serpente presente in Italia.
Ha un carattere iracondo e mordace.
E' un animale diurno vivacissimo. Ottimo corridore, arrampicatore e nuotatore predilige le zone "servite" da torrenti e corsi d'acqua in vicinanza di muretti a secco, cataste di legna, arenili, ecc.; non disdegna località assolate ed aride, arbustive e rocciose. Si può incontrare anche in brughiere, coltivi e prati.
Questo ofidio si nutre di topi, giovani donnole, pipistrelli, altri serpenti, ecc.
I biacchi, soprattutto nei primi anni di vita, sono scambiati per vipere ed uccisi arbitrariamente.
Il morso di questo animale può provocare solamente leggere lacerazioni epidermiche.

Curiosità:
Il giorno 10 giugno 2004 l'esemplare della foto: si trovava nei giardini di via Virgola, a Lavagna, comodamente adagiato sui rami di una siepe: l'eccessivo trambusto dovuto a persone "terrorizzate" dalla sua presenza ha spaventato oltremodo l'animale che ha incominciato a muoversi. Questo suo atteggiamento, frainteso da alcuni esseri umani, ha fatto sì che i volontari di Ayusya decidessero, per il bene dell'animale, una rapida cattura ed un altrettanto sollecito spostamento in zona più idonea ed estranea all'uomo di massa.
Il biacco sarebbe sicuramente stato perseguitato ed ucciso.

(Autore della foto: Fotoflash; Riconoscimento e classificazione del soggetto: Rebecchi)



© 2003-2012 Non Solo Tigullio 01782750994 - Il Tigullio dalla @ alla Zeta - Web Design RWD - Leggi il Disclaimer
Chi naviga su questo sito lo fa a proprio rischio e pericolo