Registrati | Persa la password?
Mercoledý 20 ottobre 2021, S. Maria Bertilla Boscardin

Oca "Carlotta"



carlotta
La Provincia di Genova il giorno 2 settembre 2005 ci ha contattato per segnalarci un palmipede domestico in difficoltÓ a Rapallo, nell'alveo del torrente che scorre proprio sotto la "Mares".
Non appena giunti sul posto abbiamo notato che l'alveo non era interessato neppure da una goccia d'acqua e che l'unico uccello palmato presente in quella pietraia era un'oca bianca con una grande neoformazione sul becco.
L'animale Ŕ stato catturato relativamente facilmente (erano presenti solo due volontari); Ŕ stato chiuso in una grande scatola di cartone e trasferito immediatamente presso l'ambulatorio veterinario Levante per le cure del caso.
In seguito all'accurata visita con prelievo del materiale interno alla neoformazione si Ŕ potuto escludere una forma tumorale. L'ipotesi pi¨ accreditata Ŕ una degenerazione di una sinosite cronica.
L'oca "Carlotta" Ŕ ricoverata presso di noi e dovrÓ essere sottoposta ad una lunga terapia antibiotica. Non si esclude un futuro intervento di ricostruzione del "naso".



© 2003-2012 Non Solo Tigullio 01782750994 - Il Tigullio dalla @ alla Zeta - Web Design RWD - Leggi il Disclaimer
Chi naviga su questo sito lo fa a proprio rischio e pericolo