Registrati | Persa la password?
Domenica 21 gennaio 2018, S. Agnese

MARIO DENTONE presenta DONNA CECILIA DI SANVITALE, LA BADESSA DI CHIAVARI

bozza ridotta copertina badessa


[
IL NUOVO ROMANZO DI MARIO DENTONE, DONNA CECILIA DI SANVITALE, LA BADESSA DI CHIAVARI , USCITO A FEBBRAIO 2007 PER I TIPI DELLA DE FERRARI DI GENOVA E PRESENTE IN TUTTE LE LIBRERIE, E' STATO PRESENTATO DA GRAZIELLA CORSINOVI IN ANTEPRIMA A MONEGLIA DOMENICA 22 LUGLIO ALLE 21 PRESSO IL CORTILE DELLA SCUOLA, VIA CAVERI 18. E' STATO PRESENTATO POI A SAN SALVATORE DEI FIESCHI IL 10 AGOSTO PRIMA DEL CONCERTO ED IL 28 AGOSTO ALLE 21 A RIVA TRIGOSO NELLO SPAZIO DEL BAGNUN. A SAVONA IL 20 OTTOBRE ,
NELL'AMBITO DEL CONVEGNO "Il Medioevo Svelato" VI Edizione, IL CODICE DI PIETRA,
Sala mostre-Palazzo della Provincia.


Di Cecilia di San Vitale, badessa del Monastero delle Clarisse di Chiavari fra il 1254 (unica data certa) e il 1280 circa, si ha un solo riferimento storico e letterario sicuro: un capitolo della Cronaca di Salimbene de Adam, frate minore girovago fra conventi e monasteri, nella quale si narra appunto della “Badessa di Chiavari” che morì percossa da Dio per la sua villanaggine et avarizia, avendo scacciato in malo modo una novizia presentata al suo monastero, e restando quindi scomunicata dal frate Bonifacio visitatore quella stessa sera. E, sempre narra fra’ Salimbene, quella stessa notte la Badessa Cecilia morì “percossa da Dio”, appunto, fra spasimi e durissima impietosa agonia. Ma di Cecilia si sa appunto dell’episodio di morte, e prima? Per anni l’autore ha effettuato ricerche ovunque, consultando centinaia di testi e annali, ma sempre con scarsissimi riferimenti, per cui si è documentato dapprima su tutto ciò che storicamente potesse rendere credibile una “storia” di quel periodo, sulla vita nei monasteri, sui costumi familiari, sugli eventi politici ed ecclesiastici, quindi, pur tenendo fede agli eventi e alla Storia, ha costruito la sua possibile storia di Cecilia, fino alla famosa notte della scomunica e della morte. Romanzo storico, dunque, ma che vuole far emergere anzitutto la contraddittoria situazione della chiesa in quel XIII secolo fondato quasi esclusivamente sulle lotte di potere imperiale e papale, la chiesa “pauperistica” propugnata da Francesco e Chiara d’Assisi e quella opulenta, ricca, potente, dei cardinali e dei papi quasi sempre nominati per dignità acquisita tra famiglie nobili, e poi la condizione di vita femminile


PROSSIME PRESENTAZIONI:
9 febbraio 2008, ore 16, presso Caffè del Teatro di Pavia, a cura dell'Assessorato alle parità della Provincia di Pavia.
8 marzo, ore 16,30, presso la libreria Ubik, Corso Italia 116, Savona
28 marzo, ore 17, presso la libreria Porto Antico, Genova

30 maggio ore 17, presso la Società Economica, Chiavari

Società Economica
Chiavari


Sala GHIO-SCHIFFINI – via Ravaschieri 15 – Chiavari


Venerdì 30 maggio 2008 ore 17


in collaborazione con la libreria
LA ZAFRA


Presentazione del libro


La Badessa di Chiavari
di
Mario DENTONE


(De Ferrari Editore)



Interverranno:

Fabrizio BENENTE

(Archeologo Medievista
Università Genova)

e

Graziella CORSINOVI

(Italianista
Docente Università Genova)

Sarà presente l’autore

Mario DENTONE




Per ulteriori dettagli e informazioni sullo scrittore Mario Dentone: www.mariodentone.it

http://www.mariodentone.it



© 2003-2012 Non Solo Tigullio 01782750994 - Il Tigullio dalla @ alla Zeta - Web Design RWD - Leggi il Disclaimer
Chi naviga su questo sito lo fa a proprio rischio e pericolo